Barbara: giornate di “Scuola aperta”

19/01/2015 - In occasione delle iscrizioni scolastiche, che ricordiamo si possono effettuare dal 15 gennaio al 15 febbraio 2015, la scuola primaria di Barbara in collaborazione con l’Amministrazione Comunale organizza le giornate di “Scuola aperta”.

La Scuola Primaria “Aldo Fiorini” di Barbara, Via delle Mura 35-37, può essere infatti visitata dai genitori che devono iscrivere i propri figli alla classe prima dell’anno scolastico 2015-2016 e che vogliano conoscerne l’ambiente educativo, tutti i giovedì mattina e anche:
- giovedì 22 gennaio dalle 16:00 alle 18:30
- giovedì 29 gennaio dalle 16:00 alle 19:00
- martedì 3 febbraio dalle 16:00 alle 19:00
- giovedì 12 febbraio dalle 16:00 alle 18:30.

Inoltre, sabato 24 gennaio alle ore 10:00 si terrà un incontro con tutti i genitori interessati presso la scuola, per illustrare le possibili scelte tra cui quella della settimana su cinque giorni e quella del tempo pieno, con le sue potenzialità e opportunità.
L’insegnante di riferimento è la fiduciaria Elena Morbidelli.

La scuola di Barbara si caratterizza da ormai diverso tempo per un’attività progettuale stimolante e vivace, a cui i bambini partecipano sempre in maniera molto sentita, tanto da ottenere negli anni molteplici riconoscimenti: ad esempio il primo premio del progetto “LiberaMente, ragazzi in movimento” organizzato dall'Endas Marche, Sanidoc in collaborazione con la Regione Marche nel 2013, il cui obiettivo era favorire lo sviluppo dei ragazzi come cittadini responsabili e propositivi nei confronti del territorio in cui vivono, e la selezione come miglior progetto a livello regionale proprio pochi giorni fa del laboratorio tematico “I giovani ricordano la Shoa”.
Tutto questo proprio grazie alle dimensioni non eccessive della scuola e che possiamo vantare come un punto di forza, perchè consentono agli insegnanti di lavorare produttivamente e di seguire gli alunni con adeguatezza.

L’Amministrazione Comunale punta da sempre ad una scuola d’eccellenza e così può essere definita quella di Barbara, alla quale vengono riservate risorse con continuità, garantendo ai ragazzi e ai vari operatori la sicurezza della struttura e impianti costantemente a norma. Lo stesso plesso inoltre raggruppa sia la scuola primaria che quella dell’infanzia e comprende anche una palestra e una mensa interna in cui vengono scelti dove possibile prodotti biologici, freschi e locali.

La scuola si distingue inoltre per la presenza a pochi metri dell’Aula Verde “I Giardini di Luna”, per lo  svolgimento di programmi di educazione ambientale; altrettanto importanti sono il trasporto scolastico garantito dal Comune e l’organizzazione in base alle varie necessità di momenti di recupero e sostegno per i bambini.
 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-01-2015 alle 16:26 sul giornale del 20 gennaio 2015 - 568 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, comune di barbara, barbara, scuola aperta, scuola primaria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aecK