Palazzo Gherardi, rimosse le parti ammalorate

12/01/2015 - Si è svolto lunedì mattina un primo confronto tra gli uffici tecnici del Comune di Senigallia e quelli dei Vigili del Fuoco, a seguito della caduta di alcuni calcinacci dal cornicione di Palazzo Gherardi verificatasi nel pomeriggio di domenica scorsa.

Attualmente l'area è stata messa in sicurezza a salvaguardia dell'incolumità pubblica e si è provveduto alla rimozione delle parti ammalorate. Nei prossimi giorni, si procederà ad accertare lo stato conservativo del cornicione sia sul lato fiume che sul lato corso, al fine di intervenire su eventuali altre criticità.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-01-2015 alle 14:29 sul giornale del 13 gennaio 2015 - 1033 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, palazzo gherardi, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/adTv


Tarcisio Torreggiani

13 gennaio, 09:30
Ma quando il Sindaco si deciderà a licenziare l'Ing. capo del Comune? oppure assisteremo all'ennesimo premio ?