Ostra Vetere: Montenovonostro, "Solo i tiranni impongono brutalmente silenzio agli avversari"

11/01/2015 - Al peggio non c’è mai limite, purtroppo. E già lo scorso 13 settembre l’avevamo detto che “Solo i tiranni impongono brutalmente silenzio agli avversari” , dopo che erano state fatte chiudere alcune pagine di popolari social network perché i loro articoli critici infastidivano localmente i tiranni intolleranti.



Ora dobbiamo dire molto di più, di fronte a una situazione internazionale diventata ancora più grave, anzi gravissima: un orrendo massacro a Parigi cerca di stroncare la voce di un giornale controcorrente i cui articoli critici infastidiscono internazionalmente i tiranni intolleranti. Estremisti portatori di morte spargono sangue innocente addebitando alla vittime la “colpa” di “offendere” le ideologie altrui. Ma che proporzione c’è tra la critica e la morte?

E se ieri abbiamo dovuto riprendere un grillino che “ipotizzava” l’impiccagione per il capo del governo, che cosa dovremmo dire oggi per quanto di tremendo sta succedendo in Francia? “Lassù” viene sparso sangue innocente perché “laggiù” c’è chi ritiene lecito sgozzare e massacrare gli oppositori. Ma non dobbiamo sbagliare a misconoscere le radici dell’odio e della violenza, che nasce e si sviluppa pian piano anche a causa di un clima culturale e ideologico lassista e permissivo, che riconosce i diritti anche ai violenti e addirittura tenta di giustificarli, mentre nega i più elementari diritti alla libera espressione delle idee ai comuni cittadini.

Quanta strada ha fatto nel mondo la faziosità e l’odio di parte! Ed ecco il risultato. Non si può gridare solo ora al massacro, come pure è giusto e doveroso, senza trarre spunto dall’enormità di quanto sta succedendo per chiedere con fermezza una inversione di tendenza nel mondo della cultura, dell’informazione e della politica: basta con il lassismo tollerante che diventa poi, consapevolmente o meno, connivente con la ferocia dei tiranni intolleranti.

Come tutte le cose, anche la grande violenza nasce piccola piccola. E va stroncata subito, prima che ingigantisca e degeneri. I piccoli tirannelli viziati vanno fermati prima che diventino orribili tiranni sanguinari inarrestabili. Basta con le prevaricazioni impunite, sia nel piccolo che nel grande, altrimenti dovremo prepararci a drammi ancora maggiori. Ricordiamoci delle vittime di oggi, domani e sempre, per non doverne piangere troppe altre in futuro.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-01-2015 alle 15:38 sul giornale del 12 gennaio 2015 - 2403 letture

In questo articolo si parla di attualità, ostra vetere, montenovonostro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/adQW