Civitanova: terribile carambola in A14. Muore una 73enne di Ostra

Polizia stradale 04/01/2015 - Dopo il terribile incidente a Porto S.Giorgio di sabato, alle 15:45 di domenica 4 gennaio si registra un altro incidente mortale sulla A14 Bologna-Taranto.

L'incidente si è verificato al Km257 della A14 Bologna-Taranto nel tratto tra Porto Recanati e Civitanova, in direzione Pescara. Nel drammatico sinistro è deceduta Rita Birarelli, 73enne di Ostra. La donna viaggiava a bordo di una Fiat Panda guidata dal fratello 66enne, Nevio. Nella Panda si trovavano anche la moglie del conducente, la 57enne Paola Ceccacci, ed il marito della vittima, Giuliano Perlini di 74 anni, rimasto anch'esso gravemente ferito e trasportato in Ospedale con codice rosso

L'altra auto coivolta è una Bmw, a bordo della quale si trovavano Paolo Romagnoli, medico in pensione di San Ginesio di 82 anni, e sua moglie. Sembra che la Bmw abbia tamponato la Panda, la quale, in seguito all'impatto, si è più volte ribaltata.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, che hanno dovuto estrarre l'uomo di 74 anni dalle lamiere della Fiat. La polizia ha provveduto a bloccare il traffico per permettere l'atterraggio dell'eliambulanza, che però non si è resa necessaria e dunque è ripartita vuota. Intervenuti anche i soccorsi sanitari, meccanici e il personale autostradale.

Il bilancio è di tre persone ferite (di cui uno grave), un decesso, coda di 2Km in direzione Pescara.


di Arianna Baccani
redazione@viverecivitanova.it




Questo è un articolo pubblicato il 04-01-2015 alle 17:08 sul giornale del 05 gennaio 2015 - 6114 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, incidente, morto, autostrada A14, feriti, articolo, Arianna Baccani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/adCR