Montemarciano: Progetto Montemarciano, 'Con il "Teatro civile" la politica entra anche nella cultura'

progetto montemarciano 02/01/2015 - Mancava un tassello, che è stato finalmente aggiunto: anche la stagione teatrale montemarcianese, quest'anno, rispecchierà il modo di fare e pensare della nostra maggioranza di governo.

Con l'innesto, infatti, di alcuni spettacoli definiti di "Teatro civile", siamo finalmente riusciti a far entrare la politica anche nella cultura. Che, è bene ricordarlo, non è né di destra né di sinistra, ma di tutti. Compresi, quindi, i cittadini che non condividono la visione politica di questa amministrazione comunale e che, invece, se la vedranno riproposta con tutti gli onori anche sul palcoscenico. Grazie anche, quindi, ai loro soldi ( è bene ricordare che la gestione è in forte perdita da anni e per la copertura del disavanzo vengono, da anni, sottratte risorse da altri capitoli di spesa).

A nostro avviso, infatti, le serate di "Teatro civile" sarebbero andate più che bene per un'associazione, un partito politico, un qualsiasi ente dichiaratamente e legittimamente schierato. Meno, ci sembra, per un'amministrazione comunale che dichiara di voler rappresentare tutti e che, invece, lascia ancora una volta a piedi chi schierato non è, o non aderisce alla sua visione politica del mondo. Che, evidentemente, ancora una volta è considerata quella "buona e giusta", l'unico filtro possibile di lettura (anche artistica) della realtà.

Spettacoli di cui non mettiamo in discussione il valore intrinseco, sia chiaro, ma che ci sembrano destinati più che altro ad un pubblico militante e che, quindi, tendono ad escludere gli altri cittadini. Piuttosto che avvicinarli alla cultura, al teatro, che, sempre a nostro modesto avviso, dovrebbe essere l'obiettivo principe di un'amministrazione comunale. Scelta legittima, quindi, lo ribadiamo, ma discutibile, e che sa di vecchia politica, di naftalina e di cineforum d'antan.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-01-2015 alle 15:56 sul giornale del 03 gennaio 2015 - 742 letture

In questo articolo si parla di montemarciano, politica, Progetto Montemarciano, stagione teatrale 2015

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/adzu


Intervento, come minimo, ANTIPATICO.... contenti voi.....




logoEV