Legge di stabilità, Amati: 'Bene l'impegno del governo per le emergenze alluvionali'

Silvana Amati 23/12/2014 - "L'ordine del giorno presentato dall'onorevole Lodolini e approvato alla Camera impegna il Governo a rifinanziare il Fondo per le Emergenze, in modo da garantire risorse per le immediate necessità, ma anche risorse dedicate alla fase 2, per le regioni che hanno già concluso la ricognizione dei fabbisogni".

Lo afferma la senatrice del Pd Silvana Amati, che lo scorso ottobre ha scritto su questo una lettera al presidente Renzi, sottoscritta da oltre cento senatori e deputati.

"Abbiamo portato avanti un lavoro quotidiano, attraverso riunioni con tecnici e colleghi, e individuato la copertura concreta per la fase due delle emergenze. La fiducia sulla Stabilità al Senato - continua - ci ha impedito di veder approvato il nostro emendamento, sottoscritto da oltre ottanta senatori, ma il Governo potrà comunque utilizzare le risorse da noi individuate per rifinanziare il Fondo. Vigileremo perché si dia seguito all'impegno assunto con l'approvazione dell'ordine del giorno presentato dall'onorevole Lodolini, con cui abbiamo lavorato in sinergia e affinché il Governo possa dedicare risorse anche alla fase 2, non lasciando famiglie, imprese ed enti locali soli di fronte alle conseguenze delle calamità".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-12-2014 alle 17:24 sul giornale del 24 dicembre 2014 - 360 letture

In questo articolo si parla di silvana amati, politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/adkS