Ostra Vetere: polpette con aghi contro i cani, è allarme

22/12/2014 - Avviso a tutti i possessori di cani ad Ostra Vetere. Le foto documentano i tre aghi che sono stati tolti dallo stomaco della mia adorabile cagnetta Nuvola dopo tre ore di intervento chirurgico.

Gli aghi erano stati messi in alcuni bocconcini rinvenuti in un secondo momento a terra dove passeggio con i miei cani in contrada Monteduccio. L'autore di questo penoso gesto sarà denunciato alle autorità competenti.

Da notare che i tre aghi asportati sono stati appuntiti in maniera malvagia in tutte e due le estremità affinché non ci fosse la probabilità che scendessero nell'intestino dalla parte della testa!!! Comunque per dispiacere dell'autore di questo folle gesto Nuvola è viva e non ha riportato alcuna conseguenza.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-12-2014 alle 21:30 sul giornale del 23 dicembre 2014 - 1916 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ostra vetere, cittadino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/adiY


ice25 Utente Vip

22 dicembre, 22:50
La denuncia e' poco per essere cosi vigliacco e bastardo ne dovrebbe prendere anche un paio magari una a colazione e a pranzo.

Il titolo di un ipotetico articolo collegato dovrebbe essere: "Autore del gesto, ingoia una scatola di aghi in segno di pentimento. 'Volontariamente'."

Lei può denunciare alle autorità competenti (quali?) soltanto un ignoto, a meno di non voler incorrere in una querela per diffamazione o ha la certezza della colpevolezza (nel caso specifico il dolo eventuale)del colpevole.

Di regola queste denunce vengono archiviate o, comunque, non danno nessun tipo di risultato se non quello di aver "informato" le autorità.

E per cosa lo denuncerebbe?

Per aver buttato dell'immondizia in mezzo alla strada?

Si domandi, piuttosto, a chi ha dato fastidio il passeggio con il cane in quel luogo, magari si accorgerà che è soltanto un'idiota a cui i cani danno fastidio.

Gli atti di questo tipo ne esistono di continuo e, in genere, sono a carico di persone che credono i loro diritti non siano stati rispettati. Spesso tali persone hanno segnalato la questione alle "autorità competenti" senza che queste abbiano fatto nulla.

Dunque esite la possibilitò, tutt'altro che remota, di un'omissione o negligenza.

Giulia C marrapodi

23 dicembre, 15:48
Ho condiviso sul network.... non ci soffermiano sulla malvagià dell'essere umano, e guardiamo al padrone di questa Nuvola, che ha vinto assieme al Suo migliore amico.... gli altri se si divertono con vigliaccherie avranno 'la legge di compensazione' con cui fare i conti.... e poi non basta. Bravo padrone che corraggiosamente ha esposto l'accaduto.