Nasce a Senigallia l’etichetta discografica "Rebel Waltz Records"

Rebel Waltz Records Senigallia 18/12/2014 - Rebel Waltz è il titolo di una canzone dei The Clash contenuta nell’album “Sandinista!” pubblicato nel 1980. “Sandinista!” Fu un album molto “strano” e di difficile collocazione tra i generi musicali, un album fuori dagli schemi che rompeva convenzioni e regole.

Da queste premesse nasce la “Rebel Waltz Records” un’etichetta indipendente totalmente DIY (cioè produttrice di musica "fai da te", con strumenti economici ed accessibili a tuttu) con sede a Senigallia.

L'etichetta mette le sue radici proprio quando la musica dal vivo sembra stia per morire, proprio mentre i locali (non tutti per fortuna) si affidano a dj-set improbabili o a band formate da veri e propri Juke-Box umani, “basta inserire la monetina” e a voi lasciamo immaginare dove.

Il testo di "Rebel waltz" parla della rivoluzione nei suoi tratti più romantici; un valzer ballato assieme ad una ragazza e una voce che grida "Resistere!". Ecco, Rebel Waltz Records vuole resistere a questo momento buio per la musica facendo della produzione, distribuzione e promozione di composizioni originali il suo baluardo principale; la promozione anche attraverso videoclip e booking fotografici.

Venerdì 26 Dicembre al Gratis Club di Senigallia verrà sancita in maniera ufficiale la nascita di “Rebel Waltz Records” per l’occasione suoneranno i My Cruel Goro, Rodeo Big Cats e The Dinasyt. Event partner della serata sarà il produttore di skateboards Zio Bancale (Handmade old school skateboards with recycled pallets - made in Italy).

Per info: rebelwaltz@live.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-12-2014 alle 18:21 sul giornale del 19 dicembre 2014 - 1507 letture

In questo articolo si parla di attualità, alberto di capua

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ac0G





logoEV