MyCicero: al via il pagamento on line per le prestazioni dello Sportello Unico per le Attività Produttive

13/10/2014 - Senigallia ancora più Smart City. Dopo l'attivazione del servizio di sosta intelligente, con myCicero- l'applicazione sviluppata dalla software house Pluservice di Marzocca- sulla spiaggia di velluto cresce l'offerta dei servizi online a disposizione dei cittadini e delle imprese.

E' ora possibile pagare le prestazioni offerte dallo Sportello Unico per le Attività Produttive (Suap), in particolare per ciò che concerne la gestione delle pratiche Pec e Web, comodamente da Pc, Smartphone e Tablet, evitando così interminabili file agli uffici bancari e postali.

Si tratta di un'evoluzione del progetto di 'città intelligente', avviato in fase sperimentale con il servizio di sosta- conferma soddisfatto il sindaco Maurizio Mangialardi- da tempo infatti dedichiamo grande attenzione all'introduzione di servizi pubblici innovativi e sicuri, capaci di migliorare e semplificare la vita quotidiana dei cittadini e delle imprese. Lo abbiamo fatto con aziende del territorio e credo si tratti di una formula vincente che auspico possa continuare a dare altri frutti nell'immediato futuro e a coinvolgere altre realtà del nostro territorio".

Il progetto, che nelle fasi successive verrà esteso all'ingresso nella zona Ztl, al pagamento delle multe e delle mense scolastiche, è stato sviluppato grazie alla collaborazione tra due piattaforme (Pluservice e CartaSì). Questo "ha quindi permesso al Comune di Senigallia di offrire un servizio completo, semplice da usare e senza costi per la collettività- assicura il presidente di Pluservice Giorgio Fanesiè frutto di soli investimenti privati”.

Per usufruire del servizio di pagamento on line per le prestazioni del Suap è sufficiente registrarsi a myCicero (se si è già registrati per il pagamento della sosta non occorre effettuare una nuova registrazione), collegandosi dal sito del Comune di Senigallia (www.comune.senigallia.an.it) o direttamente a www.mycicero.it o tramite l'apposita app myCicero, scaricabile gratuitamente su App Store, Google Play e Windows Phone, accedere dal menù principale dell'app o dell'area web riservata alla sezione "Servizi Comunali" e selezionare il Comune di Senigallia. A questo punto basta indicare il servizio per cui si intende effettuare il pagamento ed inserire i dati della carta di credito. Al termine della transazione, il cittadino riceverà una mail con il riepilogo dell'operazione appena effettuata.

Il tutto in totale sicurezza. "La collaborazione di CartaSì, che si è occupata della funzionalità di pagamento, garantisce- prosegue Fanesi- un servizio conforme a tutti gli standard di sicurezza". "CartaSi è lieta di supportare attivamente iniziative che permettano di semplificare la vita dei cittadini diffondendo strumenti di pagamento alternativi al contante- osserva Stefano Gigli di CartaSì- E questa testimonia il nostro impegno concreto nella digitalizzazione e la modernizzazione del nostro Paese".

Però, tengono a sottolineare, il servizio myCicero può essere utilizzato con qualsiasi tipo di carta di credito. Non solo. Per i pagamenti on line, lo stesso utente può utilizzare anche carte di credito diverse. "Carte che il programma riconosce ma che non rimangono memorizzate nel cellulare- sottolinea concludendo Gigli- Un elemento di ulteriore sicurezza nel caso venga smarrito il telefono cellulare".

Per eventuali problemi, myCicero offre un servizio di assistenza dal lunedì al sabato, dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 19, chiamando il numero 071/9207000 o inviando una mail a assistenza@mycicero.it, oppure chattando con gli operatori del sito www.mycicero.it.







Questo è un articolo pubblicato il 13-10-2014 alle 15:08 sul giornale del 14 ottobre 2014 - 2334 letture

In questo articolo si parla di attualità, senigallia, Sudani Alice Scarpini, My Cicero, sportello unico attività produttive, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/01h