Autocostruzione: stilata la graduatoria per il nuovo progetto alla Cesanella, 52 i soggetti ammessi

costruzioni 26/09/2014 - Nuovo passo in avanti per il progetto di cohousing in autocostruzione patrocinato dal Comune e dalla Diocesi di Senigallia per la realizzazione di 18 appartamenti a Cesanella, che prevede la riqualificazione di un'area già edificata di proprietà della società Vismara, dove verranno demoliti e ricostruiti degli immobili già esistenti.

È stata infatti stilata la graduatoria degli ammessi, composta da ben 52 soggetti. Nessuno di coloro che hanno fatto domanda di ammissione è stato escluso, fatta eccezione per coloro che si sono ritirati volontariamente.

Nei prossimi giorni, i soggetti gestori del progetto, i consorzi Abn e Solidarietà, provvederanno a contattare gli ammessi per le pratiche relative alla presentazione del progetto alla Regione Marche, così come previsto dal bando per l'accesso ai contributi a fondo perduto - complessivamente 1 milione 640 mila euro - finalizzati a interventi di edilizia residenziale sociale in autorecupero e autocostruzione. La graduatoria è consultabile sui siti del Comune www.comune.senigallia.an.it e del Consorzio solidarietà www.consorziosolidarieta.it.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-09-2014 alle 15:20 sul giornale del 27 settembre 2014 - 1530 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/0fP