Montemarciano: ruba un portafoglio e minaccia la vittima, arrestato

Ruba un portafoglio all'interno di una tabaccheria di Marina di Montemarciano ma, all'uscita, viene sorpreso dai carabinieri che lo arrestano.

E' quanto accaduto venerdì mattina a Vincenzo Diego Crucinio, 36enne pregiudicato residente a Marina di Montemarciano, arrestato in flagranza per i reati di furto aggravato, minacce gravi e ingiurie.

Infatti l'uomo, dopo essersi allontanato dalla tabaccheria 'For You' nella quale, approfittando della distrazione della titolare, le aveva rubato il portafoglio contenente denaro e documenti personali, è stato sorpreso dai militari, allertati dalla vittima, lungo la Strada Statale mentre si stava allontanando dalla tabaccheria stessa.

Accompagnato in Caserma per gli accertamenti del caso il 36enne, incontrando la vittima che si era recata a sporgere regolare denuncia, l'ha minacciata ed ingiuriata. Pertanto è stato arrestato ed accompagnato presso la propria abitazione in attesa del rito direttissimo fissato per sabato innanzi al Tribunale di Ancona.





Questo è un articolo pubblicato il 30-05-2014 alle 20:23 sul giornale del 31 maggio 2014 - 2276 letture - 1 commenti

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, Sudani Alice Scarpini, articolo

L'indirizzo breve di questo articolo è http://vivere.biz/46P

Suggerisci un altro argomento per questo articolo:

Licenza Creative Commons
Rilasciato con licenza
Creative Commons.
Maggiori info:
vivere.biz/gkW

Ma come si è permesso il derubato a denunciarlo????????

Vuoi commentare questo articolo?


In caso di dati non veritieri o incompleti il commento verrà sconsigliato.