SuperEnalotto: vinti in città 104 mila euro

Superenalotto 29/05/2014 - La dea bendata torna a baciare la spiaggia di velluto. Anche se non si tratta di una vincita milionaria come quelle capitate qualche anno fa, il “colpo” messo a segno da un fortunato vincitore al SuperEnalotto non è da buttare via.

A Senigallia infatti è stata registrata una vincita da 104.485,13 euro, realizzata con punti 5. La dea bendata si è fermata alla ricevitoria del punto Sisal di via Po al civico 92. Il fortunato vincitore, che dovrebbe essere della zona o comunque dell'hinterland considerando la clientela della ricevitoria situata lungo la via di collegamento con la provinciale Arcevise e con l'entroterra, si porterà a casa un bel gruzzoletto. Intanto continua a salire il jackpot del SuperEnalotto che nell'estrazione di sabato 31 maggio arriva a quota 7.200.000 milioni di euro.

La spiaggia di velluto non è nuova a vincite di questo tipo. Frequenti infatti sono le “grattate” fortunate ai vari gratta e vinci, che spesso regalano decine di migliaia di euro. Il record però fu toccato nel 2008 quando ad agosto e ottobre in città furono venduti due Gratta e Vinci da un milione di euro ciascuno. I due neo milionari non sono mai usciti allo scoperto.





Questo è un articolo pubblicato il 29-05-2014 alle 23:55 sul giornale del 30 maggio 2014 - 1022 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, superenalotto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/43q





logoEV