Trecastelli: Conigli, 'Premiati quanti hanno sostenuto il progetto della fusione'

Fausto Conigli 27/05/2014 - L'hinterland senigalliese ha scelto i sindaci che guideranno i rispettivi comuni per i prossimi cinque anni. Un primato speciale spetta al neo sindaco di Trecastelli Faustino Conigli, eletto primo cittadino della storia nel comune nato il 1° gennaio scorso dalla fusione dei comuni di Ripe, Castel Colonna e Monterado.

Conigli, sostenuto dal centro sinistra, e sindaco uscente di Ripe, ha ottenuto il 49,88% dei voti.

“Gli elettori hanno premiato chi ha sostenuto il progetto della fusione che porterà, nel prossimo futuro, ha indubbi benefici per il nuovo comune -commenta il sindaco Conigli- i cittadini hanno premiato chi dà maggiori garanzie di saper sviluppare questa opportunità. Adesso abbiamo bisogno della collaborazione dei cittadini, che ci hanno sostenuto con il referendum consultivo in favore della fusione. Dal canto nostro la squadra di governo è composta da giovani e gente preparata, presupposti fondamentali per fare bene”.

Conigli rappresenta anche l'elemento di continuità all'interno del nuovo progetto della fusione. “In questa fase un po' di continuità serve -aggiunge il primo cittadino- occorre conoscere i procedimenti e i prossimi passaggi necessari per dare seguito alla fusione. Noi siamo stati tra gli artefici della fusione e siamo pronti per la nuova sfida”.





Questo è un articolo pubblicato il 27-05-2014 alle 16:59 sul giornale del 28 maggio 2014 - 988 letture

In questo articolo si parla di giulia mancinelli, politica, fausto conigli, trecastelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/4T3





logoEV