Belvedere Ostrense: Piccioni rieletto sindaco, 'Successo trasversale ai partiti'

riccardo piccioni 26/05/2014 - Con 801 voti e il 57,82% dei voti il sindaco uscente Riccardo Piccioni, appoggiato da una coalizioen di centro destra, è stato riconfermato dagli elettori alla guida del paese.

Un voto, quello per Piccioni, che è stato però trasversale e che ha sottrato parte dei voti del Pd, schierato con la coalizione di centro sinistra del candidato sindaco Sauro Petrini, che ha ottenuto 584 voti pari al 42,16%. Alle Europee infatti il Pd a Belvedere ha ottenuto il 50,17%.

“Dato il trend delle Europee la vittoria della nostra coalizione ci riempie ancora più di soddisfazione -commenta il sindaco Riccardo Piccioni- abbiamo ricevuto un voto trasversale, per scelta degli elettori e dei partiti stessi. La nostra squadra è composta da giovani che hanno ottenuto tante preferenze e da molte new entry. In questi anni difficili caratterizzati dalla crisi economica sarebbe stato facile cedere alla tentazione di cambiare, ma così non è stato. Ora preseguiremo la nostra azione di governo coinvolgendo, come abbiamo sempre fatto, i cittadini”.

Il sindaco Piccioni dedica la vittoria elettorale a due belvederesi importanti. “Dedico questo successo ad Alessandro Bonci, un giovane del nostro paese che purtroppo ci ha lasciato alcuni mesi fa e alla signora Peppa -aggiunge Piccioni- una nonnina di 99 anni che è voluta andare a votare a tutti i costi per sostenermi”.

Ad entrare in consiglio comunale, per la maggioranza, sono Luca Baldi, 90 preferenze, Bruno Bocchini, assessore uscente, 79 prefrenze, Franco Morresi, assessore uscente, 65 preferenze, Francesco D'Ambosio, il più giovane con 19 anni e 59 preferenze, Maurizio Donninelli, 53 preferenze, Raffaella Perini, 49 preferenze, e Sara Ubertini, 49 preferenze. Per l'opposizione entrano in Consiglio il candidato sindaco Sauro Petrini, Claudio Raffaeli, 66 preferenze, e Massimo Montaruli, 52 preferenze.

“Fratelli d'Italia e Alleanza Nazionale hanno dato pieno sostegno al sindaco Piccioni e siamo orgogliosi di questa vittoria -commenta il consigliere regionale Giovanni Zinni- abbiamo appoggiato Piccioni senza ingerenze o pressioni, perchè è una persona seria ed affidabile e con lui il paese avrà altri 5 anni di buon governo”.







Questo è un articolo pubblicato il 26-05-2014 alle 19:47 sul giornale del 27 maggio 2014 - 3144 letture

In questo articolo si parla di giulia mancinelli, elezioni, politica, belvedere ostrense, riccardo piccioni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/4Rj





logoEV