Interventi post alluvione alla scuola dell’infanzia “San Gaudenzio” di Borgo Bicchia

scuola dell’infanzia “San Gaudenzio” di Borgo Bicchia 24/05/2014 - Si è tenuto nei giorni scorsi un sopralluogo congiunto tra il Comune di Senigallia e i rappresentanti del Rotary Club Senigallia presso la scuola dell’infanzia “San Gaudenzio” di Borgo Bicchia, al fine di verificare i primi possibili interventi per il ritorno ad una piena funzionalità dell’edificio scolastico colpito dalla recente alluvione.

Era stato infatti proprio il Presidente del Rotary Club, Federico Biondi, a chiedere al Sindaco l’assegnazione di un progetto al quale poter dedicare la propria raccolta fondi al fine del ripristino e del conseguimento di una piena funzionalità.

Da qui l’individuazione della struttura che ospita la scuola "San Gaudenzio" di Borgo Bicchia, duramente colpita dall’alluvione e bisognosa di numerosi interventi di ripristino.

“Ringrazio il Presidente – ha dichiarato il Sindaco Mangialardi - e tutti i componenti del Rotary Club di Senigallia per la fattiva vicinanza alla popolazione della città duramente colpita dall’alluvione. La scuola rappresenta un importante punto di riferimento per la frazione ed il suo pieno funzionamento è essenziale per il servizio alle famiglie; costituisce inoltre un importante simbolo per il ritorno alla normalità dei tanti bimbi che la frequentano, su cui noi tutti, Enti, Istituzioni, Associazioni, stiamo incessantemente lavorando”.

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2014 alle 12:00 sul giornale del 26 maggio 2014 - 1121 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, borgo bicchia, senigallia, san gaudenzio, scuola dell’infanzia “san gaudenzio”

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/4LP





logoEV