'La strada ci unisce e ci separa': un incontro promosso dal Lions

Lions Club 22/05/2014 - Il grave problema degli incidenti stradali provocati dalla guida sotto l’effetto di alcool o di droghe, con ripercussioni sociali ma anche giuridiche e sanitarie, che sempre troppo spesso coinvolge i giovani, verrà affrontato a Senigallia venerdì pomeriggio alle 16.00 presso l’Auditorium S. Rocco, in piazza Garibaldi.

L’incontro è organizzato dal Lions Club Senigallia in collaborazione con i Lions Club di Fano, Gabicce, Pergola-ValCesano, Pesaro Host, Pesaro Della Rovere ed Urbino, con il Patrocinio degli Ordini degli Avvocati di Ancona e di Pesaro Le relazioni saranno presentate dagli Avvocati Raffaella Marini e Corrado Canafoglia, dal Neurologo Dr. Luigi Maria Bianchini, dal Sostituto Procuratore Dott.ssa Silvia Cecchi e dalla Psicologa Dott.ssa Cristiana Santini.

Interverranno il Presidente del Lions Club Senigallia Ing. Stefania Romagnoli, il Vice Governatore Lion Franco Sami e la Lion Simonetta Pelliccia, Segretaria del Club e madre del giovane corinaldese Francesco Saccinto, deceduto il 10 settembre 2013 a seguito di un terribile incidente stradale. L’incontro ha l’obiettivo di sensibilizzare le coscienze onde evitare tragici fatti come quello che ha colpito la famiglia Saccinto, ed il cui iter giudiziario non è ancora concluso.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2014 alle 10:30 sul giornale del 23 maggio 2014 - 609 letture

In questo articolo si parla di attualità, lions club, Lions Club Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/4DG





logoEV