Pesaro: le Winx inaugurano la ½ Notte Bianca dei Bambini

Winx 21/05/2014 - Saranno le vere Winx le madrine di questa ½ Notte Bianca dei Bambini che il 13 e 14 giugno animerà le vie del centro storico di Pesaro, pronto ad ospitare le migliaia di visitatori che in questi ultimi 5 anni hanno seguito con interesse l'evento organizzato dal Comune.

Pesaro si trasformerà in una “Città volante” con un affascinante percorso guidato da coloratissimi palloncini che segnaleranno i luoghi delle innumerevoli attività da vedere, da ascoltare, da creare e anche da gustare, dalle 18.00 del pomeriggio alle 23.00 della sera per il saluto della buonanotte. Ad aprire la manifestazione le famosissime fatine che, partite dalla Rainbow di Recanati, hanno conquistato i bambini di tutto il mondo: le Winx di Iginio Straffi, saranno sul palco di Piazza del Popolo venerdì alle ore 18.

Nel Winx Village (allestito per l'occasione sempre in Piazza) sarà possibile realizzare le proprie ali magiche e concorrere per vincere un “Cinebirthday Winx”: sabato saranno infatti annunciati i nomi dei vincitori che potranno festeggiare il compleanno in uno dei cinema Giometti in compagnia delle vere Winx.

Al fascino della ½ Notte Bianca dei Bambini non ha saputo resistere nemmeno Angelo Pisani del duo di Zelig Pali e Dispari, che presenterà in forma di intervista/show il suo ultimo libro “Conto fino a tre”. Il geniale attore comico ha saputo raccontare con ironia la sua recente esperienza di neo-papà, dalla fase d’attesa durante la gravidanza ai primi “Perché”, passando per il fantomatico cambio del pannolino.

Tra gli appuntamenti più attesi da non dimenticare la traversata di piazza del Popolo del funambolo filosofo Andrea Loreni, che camminerà nel cielo pesarese nella notte del sabato, il Flyng Circus con performance tra nuovo circo, danza e acrobazia e il duo Erica Fierro e Urana Marchesini che esplorerà Pesaro dall’alto, danzando (venerdì) dal palazzo del Comune.

Se di volo si parla, non poteva certo mancare uno dei maestri mondiali dell’animazione, che proprio al volo ha dedicato gran parte della propria vena poetica e creativa: Hayao Miyazaki. Al genio di Tokyo, la ½ Notte Bianca dei Bambini dedica due spazi e due letture diverse dei suoi lavori: la prima in collaborazione con XXXFuoriFestival con un allestimento scenografico in via Passeri dove le opere cinematografiche si fonderanno con l’ambiente urbano, mentre, per tutti coloro che vorranno gustarsi le proiezioni quasi come al cinema, potranno recarsi a Palazzo Gradari dopo le ore 21, dove i film saranno introdotti dal noto critico cinematografico dell’associazione Cineforum di Pesaro, Pierpaolo Loffreda.

Ma la ½ Notte Bianca dei Bambini non è solo spettacolo da vedere ma anche e soprattutto spettacolo da creare. È al mondo del fare che appartiene tutta la vastissima scelta di laboratori. In piazza delle Erbe una officina a cielo aperto attende i bambini per creare oggetti volanti in legno, compensato e carta con ben sei laboratori tra cui scegliere. In via Pedrotti i laboratori saranno, come tradizione, dedicati al cibo per provetti mini-chef, mentre nel cortile di Palazzo Ricci si conferma l'appuntamento con gli animali e, in occasione del tema del volo, con la straordinaria presenza di rapaci.

A cavallo tra laboratorio e attività ludico-ricreativa-formativa, il progetto “Nati per leggere, nati per volare” curato da Asur Marche Area Vasta 1, Servizi bibliotecari di Pesaro Urbino e Fondazione ARCA. Tra letture a voce alta e laboratori gioco anche gli incontri per i genitori con il pediatra e, grazie alla collaborazione con Unicef la possibilità di costruirsi la propria Pigotta, simbolo di solidarietà in tutto il mondo. In piazzale Collenuccio, la ditta Bartolucci aspetta tutti i suoi piccoli e grandi fan per costruire insieme i pupini simbolo della festa, mentre nel Giardino della Caccia di Palazzo Ducale, oltre ai burattini e ai mostri volanti con i legnetti del mare, i musicisti dell'Orchestra G. Rossini suoneranno e costruiranno simpatici strumenti musicali con i bambini.

In piazza del Popolo e poi in piazzale della Libertà, non potevano mancare gli aquiloni, grazie alla collaborazione con le Contrade di Urbino, prima da costruire e poi da far volare. Non mancheranno gli stand gastronomici, il progetto pizza e il cibo di strada, per un unico grande percorso nel nome del gusto.

www.mezzanottebianca.it







Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 21-05-2014 alle 10:46 sul giornale del 22 maggio 2014 - 893 letture

In questo articolo si parla di attualità, bambini, spettacoli, pesaro, zelig, winx, eventi pesaro, notizie pesaro, mezza notte bianca dei bambini, angelo pisani, pali e dispari

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/4wy