Serra de' Conti: informazioni e punti di discussione della Lista civica “Serra democratica e indipendente”

serra democratica e indipendente La Giunta Municipale, in vista delle prossime elezioni amministrative del 25 maggio prossimo, ha diramato un comunicato per fornire informazioni e chiarimenti su alcuni argomenti che sono stati oggetto di discussione da parte della nostra Lista.

Vogliamo porre l’accento sulle questioni più importanti puntualizzando alcuni elementi da portare alla conoscenza dei cittadini, utili per inquadrare la reale situazione venutasi a determinare.

1. Autorimessa comunale
Una Azienda locale, trovandosi in un momento di cre scita, per la propria espansione ha richiesto di acquistare l’autorimessa comunale e l’area di perti nenza per ampliare la propria sede. L’Amministrazione comunale lo scorso anno ha provveduto a pubblicare due bandi di gara ad evidenza pubblica per l’alienazione dell’autorimess a, andati entrambi deserti. Subito dopo l’Amministrazione comunale ha pubblicato un bando per effettuare una trattativa privata con quanti fossero stati interessati all’acquisto di questo immobile. A questo punto l’Azienda locale ha manifestato il proprio interesse e dopo aver tratta to e concordato l’importo con l’Amministrazione comunale per l’acquisto dell’immobile ad un prezzo molto conveniente per il Comune rispetto al valore di mercato, ha formalmente presentato la pro pria offerta. A questo punto l’Amministrazione comunale ha cambiato opinione e a fine novembre 2013 il Consiglio comunale ha deciso di ricercare soluzioni diverse, le cui risposte (se ci saranno) arriveranno tra diversi mesi . Il risultato? Per Serra de’ Conti, posti di lavoro per si.

L’Azienda locale nel frattempo ha investito in un a ltro Comune della vallata.

In precedenza non era mai successo che a Serra de’ Conti una azienda che volesse ampliare la sua attività dovesse rivolgersi fuori dal paese per ritardi dell’Amministrazione comunale.

2. Parco delle conoscenze
Gli appalti delle opere pubbliche possono essere fa tti soltanto se esiste la copertura finanziaria. In pratica i lavori possono essere avviati solo se a monte ci sono anche i soldi per coprirne le spese. Nel caso del Parco delle conoscenze perché si è deciso di procedere se mancavano ancora 175 mila euro per completare l’opera? Perché il Comune ha espletato l’appalto anche se ancora mancava il mutuo “aggiuntivo” di 175 mila euro?

Fatto sta che alla fine la decisione di rescindere il contratto ha costretto l’Amministrazione comunale a transare con l’Impresa appaltatrice per il risarcimento del danno, concordato in 30.000 euro.

Noi ci saremmo impegnati per risparmiare 30.000 euro, anziché buttarli al vento.

3. Hotel De’ Conti
Anche in questo caso si è deciso di non decidere. Si è parlato di vendita dell’area richiesta, affitt o (per 25 anni, rinnovabile per altri 25), giungendo perfino a proporre il comodato d’uso gratuito. La procedura ad evidenza pubblica per la cessione dell ’area richiesta non è stata neppure attivata. Eppure si potevano apporre vincoli sull’area a verd e posta sul retro dell’Hotel, visto che serviva a chi intendeva investire solo per realizzare una pis cina a servizio dell’Hotel stesso. Riteniamo che l’Amministrazione comunale doveva fare la sua parte vendendo l’area richiesta con procedura ad evidenza pubblica sulla base della stima effettuata dall’Ufficio Tecnico, apponendo i vincoli che riteneva necessari. Se poi l’accordo con la Società proprietaria dell’Hotel De’ Conti non si concludeva sarebbe restato sempre il fatto che il C omune aveva fatto la sua parte. Un imprenditore investe quando ha certezze, obiettivi chiari e possibilità di sviluppare le proprie attività.

Qui certezze non ce ne erano, tanto che l’Amministr azione comunale sta ancora aspettando il progetto di utilizzo e di gestione...

Secondo noi un’Amministrazione comunale deve essere capace di svolgere un ruolo guida in ogni operazione


da Lista civica “Serra democratica e indipendente”




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2014 alle 12:39 sul giornale del 21 maggio 2014 - 543 letture - 0 commenti

In questo articolo si parla di politica, serra de' conti, Lista civica “Serra democratica e indipendente”

L'indirizzo breve di questo articolo è http://vivere.biz/4vb

Suggerisci un altro argomento per questo articolo:

Licenza Creative Commons
Rilasciato con licenza
Creative Commons.
Maggiori info:
vivere.biz/gkW

Vuoi commentare questo articolo?


In caso di dati non veritieri o incompleti il commento verrà sconsigliato.