Danni al Palasport, la Pallacanestro Senigallia ringrazia per la solidarietà e gli aiuti

danni al palasport di senigallia 20/05/2014 - L’A.S.D. Pallacanestro Senigallia, intende ringraziare, tutte le persone che in qualche modo stanno aiutando la nostra Società e la Città di Senigallia in questi momenti di difficoltà causati dall’alluvione del 3 maggio scorso.

Siamo a testimoniare ancora una volta la nostra gratitudine a quanti, singolarmente o in gruppo, hanno compiuto un nobile gesto di solidarietà, dimostrando che si possono tranquillamente superare campanilismi e rivalità nate nel tempo.

Abbiamo potuto verificare giorno dopo giorno, la vicinanza e l’affetto di tante persone che non hanno esitato a mettere a disposizione la loro persona per aiutare ad uscire da un dramma centinaia di famiglie e aziende. Nel nostro specifico caso, i ragazzi del settore giovanile e loro familiari, gli ex atleti del passato, si sono resi disponibili a qualsiasi forma di sostegno morale e pratico, in particolare nei momenti successivi al disastro hanno collaborato per cercare di salvare il possibile nelle nostre palestre e per renderle funzionali il prima possibile.

Ringraziamenti speciali vanno anche all’Aurora Basket Jesi ed al suo Amm.re Delegato Altero Lardinelli, che ha messo a disposizione il suo palasport per portare a termine la stagione della Goldengas nel campionato di serie DNB, dove si sono svolti gli allenamenti e la partita dei Play Off.

Nobile anche il gesto del Porto Sant’Elpidio Basket, che ha promosso una raccolta fondi che ha destinato alla Caritas Diocesana di Senigallia.
Solidarietà anche dalle società di Jesi, Falconara, Ancona e Fano che hanno offerto la propria disponibilità a far proseguire l’attività della nostra società. Non può mancare un sentito ringraziamento alla società del Presidente Filippo Venturi, il Basket Marotta, che ha permesso alle squadre del settore giovanile di continuare la propria attività se pur in maniera ridotta. Non da meno le società Basket Brescia Leonessa e Azzurro Napoli Basket, che hanno inviato materiale per l’asta di beneficenza della Caritas.

Certi che molti hanno contribuito anche in forma anonima, terminiamo, ringraziando ancora una volta tutti per la solidarietà dimostrata.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2014 alle 18:23 sul giornale del 21 maggio 2014 - 847 letture

In questo articolo si parla di basket, attualità, sport, senigallia, pallacanestro, A.S.D. Pallacanestro Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/4xs