Volley: finisce un gran campionato per i ragazzi della Pallavolo Senigallia

18/05/2014 - I ragazzi della Max Control Senigallia non sono riusciti nell’impresa di costringere la fortissima Montesi Pesaro a tornare a Senigallia per gara 3 della semifinale playoff della serie D maschile di volley.

I pesaresi, dopo aver espugnato 1-3 il palasport Boario, si sono imposti 3-0 nel match di ritorno con i parziali di 25-21, 25-18, 25-18. Il match, per evidenti ragioni, era stato rinviato di due settimane rispetto alla data originariamente prevista (il drammatico, per la nostra città, 3 maggio 2014). E’ stata comunque una grande stagione per la prima squadra maschile dell’Us Pallavolo Senigallia, arrivata a un passo dalla promozione in serie C contro ogni pronostico e contro ogni tipo di avversità (tantissimi gli infortuni che hanno martoriato la rosa a disposizione di coach Lanari un po’ per tutto l’anno). Applausi ai nerazzurri e al loro coach, dai quali, a questo punto, è lecito aspettarsi grandi cose anche nella prossima stagione, magari con un epilogo più felice.

Si chiude dunque definitivamente la stagione pallavolistica per le squadre dell'Us Senigallia con una delusione (la retrocessione in serie D della prima squadra femminile), ma con tante soddisfazioni come il campionato vinto dalla squadra B maschile (promossa in Prima Divisione) e con altri eccellenti risultati come le semifinali playoff raggiunte contro pronostico sia dalla Max Control nella serie D maschile, sia dalla squadra B femminile in Prima Divisione. Risultati di qualità a cui si aggiunge la quantità: 18 squadre iscritte ai vari campionati di categoria o giovanili (dall'under 18 all'under 12) a testimonianza della vivacità di un movimento che fa sperare in un grande futuro.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-05-2014 alle 17:24 sul giornale del 19 maggio 2014 - 586 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, senigallia, u.s. pallavolo Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/4oN