Basket: Senigallia cede a Pescara in gara 3 ed esce dai play-off

Pallacanestro basket Finisce a Pescara il cammino della Pallacanestro Senigallia nei play-off di Dnb.

La Goldengas cede 71-61 in gara 3 e termina così ai quarti di finale il suo campionato. I ragazzi di coach Valli escono però a testa alta, sia per l'impresa in gara 2 a Jesi sia per la volontà di non mollare mostrata a Pescara, nonostante un pessimo avvio di gara. La prima metà del match vede infatti la netta predominanza dei locali, capaci di chiudere metà gara con un pesante +19 (46-27).

Ma i senigalliesi non ci stanno e provano ad onorare al meglio le magliette di #amollomanonmollo con le quali si sono presentati in campo per il riscaldamento. La Goldengas recupera punto dopo punto, fino ad arrivare a -2 al 32'. Nei minuti finali però, quando la rimonta sembra quasi completata, arriva lo sprint di Pescara, che allunga ancora fino al 71-61 finale.

Il tabellino:

PESCARA: Pepe 7, Rajola 19, Maino 18, Di Donato 8, Dip 11, Buscaino 5, Timperi I 3. All. Fabbri

SENIGALLIA: Battisti 15, Pasquinelli 5, Maddaloni 11, Pierantoni 4, Perini 9, Tagnani, Meccoli 8, Sartini 9. All. Valli

Arbitri: Canazza di Solesino (Pd) e Dori di Mirano (Ve).

Parziali: 22-17, 46-27, 54-48, 71-61.





Questo è un articolo pubblicato il 18-05-2014 alle 20:47 sul giornale del 19 maggio 2014 - 582 letture - 0 commenti

In questo articolo si parla di basket, sport, goldengas senigallia, play-off, marco vitaloni, articolo

L'indirizzo breve di questo articolo è http://vivere.biz/4o8

Suggerisci un altro argomento per questo articolo:

Licenza Creative Commons
Rilasciato con licenza
Creative Commons.
Maggiori info:
vivere.biz/gkW

Vuoi commentare questo articolo?


In caso di dati non veritieri o incompleti il commento verrà sconsigliato.