CNA e Centro Servizi Volontariato insieme per il sociale

Stretta di mano tra il direttore provinciale Cna Massimiliano Santini (a sx) e il direttore del CSV (Centro Servizi per il Volontariato) Marche Alessandro Fedeli, a sancire l’inizio di un percorso di collaborazione che passa attraverso una contaminazione di buoni valori tra profit e no profit.

Inizia da qui un percorso di cooperazione tra Cna e un soggetto importante per la comunità, quale appunto il CSV, che aggrega tutte le comunità di supporto al prossimo della regione e che entro breve si tradurrà in iniziative concrete e utili per tutta la cittadinanza.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-05-2014 alle 10:44 sul giornale del 16 maggio 2014 - 455 letture - 0 commenti

In questo articolo si parla di sanità, economia, asur 4, senigallia, cna

L'indirizzo breve di questo articolo è http://vivere.biz/4dd

Suggerisci un altro argomento per questo articolo:

Licenza Creative Commons
Rilasciato con licenza
Creative Commons.
Maggiori info:
vivere.biz/gkW

Vuoi commentare questo articolo?


In caso di dati non veritieri o incompleti il commento verrà sconsigliato.