'L'alluvione': la filastrocca dei ragazzi della 3B Pascoli

alluvione a senigallia Di seguito la filastrocca dei ragazzi e degli insegnanti della 3B Pascoli sulla recente e drammatica alluvione.

Sabato non c’era scuola,
ero a casa sola sola,
è arrivata l’alluvione
che ha travolto le persone.

Si spaventa la mia gente
mamma mia, grosso incidente
tanta acqua brutta brutta,
la città si allaga tutta.

Sono andata giù di là
con la mamma e il papà
mia sorella è preoccupata
“L’alluvione è arrivata!”

Non sapevo dove andava
l’alluvione dilagava.
alcune vie son bloccate
ma altre si son salvate.

I pompieri col gommone
han salvato le persone
due feriti e due morti
l’alluvione ci ha sconvolti.

Tante cose da buttare
non so più che cosa fare
per la strada è una pazzìa
e quel fango non va via.

Molte auto son bloccate,
certe scuole allagate
certo è un lavoro enorme,
non si mangia e non si dorme.

Avevo un sacco di paura
eppur son stata dura.
tanto odio e tanto amore
ci ha portato l’ alluvione!

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-05-2014 alle 18:10 sul giornale del 13 maggio 2014 - 3179 letture - 0 commenti

In questo articolo si parla di attualità, senigallia, scuola primaria pascoli, alluvione a senigallia

L'indirizzo breve di questo articolo è http://vivere.biz/32a

Suggerisci un altro argomento per questo articolo:

Licenza Creative Commons
Rilasciato con licenza
Creative Commons.
Maggiori info:
vivere.biz/gkW

Vuoi commentare questo articolo?


In caso di dati non veritieri o incompleti il commento verrà sconsigliato.