Fosforo: piena riuscita per la quarta edizione, tanti i visitatori

Un flusso costante di famiglie e giovani, curiosi, studenti e bambini. Così si può riassumere la piena riuscita della quarta edizione di fosforo, la festa della scienza che ha animato Senigallia nei giorni immediatamente successivi all'alluvione.

Una festa che, nonostante le difficoltà dei senigalliesi, non ha risparmiato animazioni e divertimento ai tanti visitatori che hanno affollato piazza del Duca e il parterre della Rocca roveresca con dimostrazioni live di scienza per tutti i gusti. Ampia la partecipazione ai vari laboratori tra cui quello delle sfide a colpi di comandi cerebrali a cura dell'associazione romana DiScienza, letteralmente preso d'assalto dagli iscritti. Impossibile non citare la chimica dell'Università di Camerino, il cui staff ha realizzato enormi e lunghi vermoni colorati, o le attività rivolte a tutti per far capire come funzona il dna.

Una manifestazione che ha intrattenuto le persone con il naso all'insù per osservare la volta celeste grazie al planetario di Inaf-Sofos di Bologna e ai telescopi dell'associazione senigalliese Aristarco di Samo. Tanti gli applausi per Paolo attivissimo, accolto e ascoltato da 200 persone alla chiesa dei Cancelli mentre "smontava" le teorie del complotto: lo sbarco sulla luna, l'omicidio Kennedy, il caso Paul McCartney o il sosia di Elvis Presley, la famosa "area 51" dove sarebbe nascosta una navicella aliena, le scie chimiche e l'11 settembre.

A tutti questi argomenti sono seguite numerose domande del pubblico che hanno tenuto l'amico di fosforo Attivissimo impegnato per oltre due ore! Animazione in piazza invece per il padre della comunicazione e divulgazione scientifica Ian Russel, che ha intrattenuto centinaia di persone tra farine esplosive, digestivi, bolle di sapone e uova. Bene anche la riuscita dell'iniziativa degli studenti dell'Istituto Corinaldesi di Senigallia che hanno messo in pratica il lavoro di mesi: una caccia al tesoro in realtà aumentata.

Un progetto interamente elaborato dagli studenti, coordinati dalle professoresse Chiara Pasquinelli e Lucia Simoncioni, con la collaborazione del Tecnico di laboratorio Olga Betchold. Una caccia al tesoro, completamente innovativa perché esclusivamente gestita con smartphone. Svelato inoltre il tema della prossima edizione: grazie al dott. Emmett Brown e a Marty McFly di "Ritorno al futuro" gli organizzatori hanno annunciato che il tempo, con "Back to…2015", sarà protagonista in Piazza del Duca a Fosforo 2015. Fosforo è organizzato dall'associazione culturale Next in collaborazione con il Consiglio Regionale delle Marche, il Comune di Senigallia, il Comune di Corinaldo, la Fondazione Città di Senigallia ed il Gruppo Imprenditori Senigalliesi.

Tra i partner della manifestazione anche la cooperativa impegnata nella comunicazione della scienza Psiquadro di Perugia, l'Università politecnica delle Marche, l'Università di Camerino, la Fondazione Maria Grazia Balducci Rossi e la cooperativa sociale Undicesimaora onlus.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-05-2014 alle 19:08 sul giornale del 12 maggio 2014 - 1162 letture - 0 commenti

In questo articolo si parla di scienza, fosforo, la festa della scienza, fosforo, fosforo 2014

L'indirizzo breve di questo articolo è http://vivere.biz/3Xc

Suggerisci un altro argomento per questo articolo:

Licenza Creative Commons
Rilasciato con licenza
Creative Commons.
Maggiori info:
vivere.biz/gkW




logoEV
logoEV