Post alluvione, Oasi Confartigianato: 'La Spiaggia di Velluto sarà pronta per accogliere i turisti'

09/05/2014 - La Spiaggia di Velluto sarà pronta ad accogliere i turisti anche questa estate. Lo assicura Oasi Confartigianato.

“L’alluvione non ci fermerà e gli operatori balneari sono già al lavoro per ripristinare la situazione sul lungomare e per garantire l’apertura dell’imminente stagione turistica – dichiara Paolo Pierpaoli, Presidente Provinciale Oasi Confartigianato – Molti degli operatori hanno subito danni alle proprie attrezzature ma si stanno adoperando in prima persona affinché non vi siano ritardi nell'apertura della stagione balneare. Non mancheremo all’appuntamento e siamo lavorando per rendere la spiaggia ancora più bella di prima e per garantire come sempre quel clima di accoglienza e quei servizi di qualità che ogni anno portano tanti turisti a scegliere proprio Senigallia come meta delle vacanze.

“Oasi Confartigianato vuole inoltre testimoniare la propria solidarietà alla città di Senigallia per quanto accaduto in questi giorni di emergenza e rivolgere parole di stima verso quanti hanno lavorato e stanno ancora lavorando alacremente per portare di nuovo la nostra bellissima città a splendere – dichiara Filippo Borioni, Presidente Regionale Oasi Confartigianato.

Ai tanti messaggi di solidarietà ricevuti dagli amici di tutta Italia, affezionati alla nostra città e alle nostre spiagge, che ringraziamo dal profondo del nostro cuore, garantiamo sin da ora che nulla cambierà e che non vi saranno problemi o ritardi nel riceverli e accoglierli presso le nostre strutture come ogni stagione estiva. Sarà anzi motivo d'orgoglio e segno della grande laboriosità e professionalità che da sempre contraddistingue gli abitanti del nostro territorio, quello di aver superato un problema di tale portata per garantire il sorriso dei nostri ospiti."





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-05-2014 alle 17:41 sul giornale del 10 maggio 2014 - 899 letture

In questo articolo si parla di attualità, confartigianato, alluvione, oasi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/3RP