L'Aurora Basket Jesi è vicina alla Pallacanestro Senigallia, ospite al Palattricoli

Aurora Basket 09/05/2014 - L’Aurora Basket Jesi vuole far sentire la sua vicinanza alla Pallacanestro Senigallia ed a tutta la città balneare per la terribile alluvione abbattutasi nella giornata di sabato.

L’acqua che ha invaso Senigallia in numerose zone ha colpito anche l’area del Palasport di Via Capanna, rendendolo inagibile. Proprio per questo motivo, grazie anche alla mediazione dell’Aurora Basket con l’Amministrazione Comunale e la UISP di Jesi, la Pallacanestro Senigallia avrà temporaneamente il PalaTriccoli come nuova casa provvisoria.

La squadra senigalliese si allenerà tutti i giorni al Palas di Via Tabano e vi disputerà i playoff, a partire dai quarti di finale contro Pescara: Senigallia, classificatasi quinta al termine della prima fase, giocherà sabato sera gara1 in Abruzzo, mentre gara2 sarà giovedì sera alle 21.15 al PalaTriccoli.

L’invito al popolo del basket e non è quindi quello di recarsi al palazzetto giovedì per sostenere la Goldengas ma, più in generale, tutta Senigallia dopo la drammatica calamità naturale che l’ha colpita.
Inoltre ci sarà anche la possibilità di vedere dal vivo Matteo Battisti, giovane playmaker di proprietà della Fileni BPA che sta ben figurando in DNB.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-05-2014 alle 20:29 sul giornale del 10 maggio 2014 - 660 letture

In questo articolo si parla di basket, attualità, sport, pallacanestro senigallia, jesi, alluvione, senigallia, palatriccoli, aurora basket jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/3Tk





logoEV