Fosforo: appuntamento con una caccia al tesoro tecnologica, una mostra e Ritorno al Futuro

fosforo 2014 09/05/2014 - Viaggi nel tempo, caccia al tesoro in realtà aumentata, mostra di rompicapo giganti e Do It Yourself con Fablab. Sempre più ricco il calendario di Fosforo 2014 a Senigallia (AN).

Da venerdì 9, con gli stessi orari di Fosforo, nella sala del trono di Palazzo del Duca è aperta la mostra di rompicapo giganti e naturalmente sarà possibile acquistare pezzi di dimensioni naturali. Fosforo è organizzato dall’associazione culturale Next in collaborazione con il Consiglio Regionale delle Marche, il Comune di Senigallia, Fondazione Città di Senigallia ed il Gruppo Imprenditori Senigalliesi. Al festival della scienza anche il team di Fablab di Rimini che ha come filosofia la divulgazione del D.I.Y. (do it yourself, o meglio fai-da-te). Fablab mostra particolare interesse per l’innovazione e le nuove tecnologie come le stampanti 3D o Arduino (scheda elettronica di piccole dimensioni con un microcontrollore e circuiteria di contorno, utile per creare rapidamente prototipi).

Sabato 10 e domenica 11 gli studenti dell’Istituto Corinaldesi metteranno in pratica il lavoro di mesi a modo tutto loro: una caccia al tesoro in realtà aumentata (meglio conosciuta come arricchimento della percezione sensoriale umana mediante informazioni, in genere manipolate e convogliate elettronicamente, che non sarebbero percepibili con i cinque sensi). Un progetto interamente elaborato dagli studenti, coordinati dalle professoresse Chiara Pasquinelli e Lucia Simoncioni, con la collaborazione del Tecnico di laboratorio Olga Betchold, insieme allo staff di Fosforo e con il tutoraggio di Marco Pettinari e BorisDiotallevi dell’associazione Sena Nova.

Via alla caccia al tesoro, completamente innovativa perché esclusivamente gestita con smartphone, alle 15.30 dagli stand di Fosforo. Per partecipare occorre un collegamento internet autonomo, scaricare le app gratuite LAYAR e QrDroid oppure QRafter oppure I-nigma. Tra le curiosità provando l’app LAYAR sui manifesti Fosforo si attiverà il video ufficiale. Sale l’attesa per professor Ian Russell, il papà della comunicazione scientifica dell’era moderna. Per il docente anglosassone la scienza si nasconde dietro ogni dettaglio della nostra vita. Ian con l’aiuto di lattine, digestivi, vecchi bussolotti di pellicola e farine riuscirà a fare esperimenti veramente esplosivi. Appuntamento sabato 10 alle 22 in piazza del Duca.

Domenica 11, intorno alle 18, momento clou sarà il lancio di Fosforo 2015 con tema  il tempo. A trent'anni dal primo viaggio di Ritorno al Futuro, Doc Emmett Brown e Martin McFly (due attori che daranno show sul main stage) torneranno guidare una DeLorean per Fosforo in Piazza del Duca.

I luoghi di Fosforo: Piazza del Duca, Giardini della Rocca Roveresca, Chiesa dei Cancelli, Sala del Trono di Palazzo del Duca e l'Auditorio San Rocco.

Programma, prenotazioni e informazioni su
www.fosforoscienza.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-05-2014 alle 16:22 sul giornale del 10 maggio 2014 - 1039 letture

In questo articolo si parla di attualità, scienza, fosforo, la festa della scienza, fosforo, fosforo 2014

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/3Rf