Alluvione, aiuti anche da Jesi. Task force di Sca Tnt, polisportiva Ackapawa e YaBasta

08/05/2014 - Anche lo Spazio Comune Autogestito TNT, come altre associazioni jesine, si stanno attivando da giorni per portare aiuti agli alluvionati di Senigallia organizzando gruppi di spalatori, pulizie e di sostegno.


Sono i ragazzi del TNT e dell'Associazione YA BASTA, insieme ai tesserati della Polisportiva ACKAPAWA, che in questi giorni fanno la spola verso la città adriatica insieme ai tanti jesini che hanno voluto portare il proprio aiuto.

Fabrizio Fulginei, presidente dell'Ackapawa, racconta alla redazione la giornata di mercoledì 7 maggio a Senigallia. "Noi del centro sociale Tnt e di altre associazioni, come anche della polisportiva Ackapawa siamo andati a fare un sopralluogo, per capire tramite il coordinamento ed i presidi sul territorio come poter dare una mano. Siamo stati quindi indirizzati in alcune vie del centro per le operazioni di sgombero e pulizia. E' stato bello vedere che, dopo l'annuncio dato in maniera informale su facebook, alcuni volontari si sono aggregati spontaneamente al nostro gruppo partendo con noi da Jesi. Anche oggi (giovedì 8, n.d.r.) una nostra squadra è impegnata per sgomberare dall’acqua e dal fango le case”.

E l'aiuto da Jesi non si ferma qui. E' stata organizzata una task force che sabato mattina, alle ore 9, si incontrerà di fronte alla sede del TNT in Via Gallodoro n.68ter per poi partire alla volta di Senigallia.

"Verrà organizzata una squadra di volontari che andranno ad aiutare le situazioni più in difficoltà. All'arrivo, alle 10.00, gli attivisti del Centro Sociale "ARVULTURA" di Senigallia coordineranno il nostro intervento insieme a quello degli altri volontari in azione. Tutti coloro che vorranno unirsi a noi, se possibile, devono munirsi di stivali di gomma, giubbotto salvavita (quello usato per le auto), guanti. Sono utili anche scope, stracci e secchi, e sopratutto i TIRA ACQUA DA PAVIMENTI di cui tanto hanno bisogno i senigalliesi".

Gli organizzatori fanno sapere che seppur sprovvisti di questo materiale, possono unirsi al gruppo perché l'aiuto è importante in ogni caso.

Per informazioni e contatti tel 347/6018652 o seguire la pagina facebook dello SCA TNT. Nei prossimi giorni sarà organizzata anche una raccolta fondi.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it






Questo è un articolo pubblicato il 08-05-2014 alle 18:18 sul giornale del 09 maggio 2014 - 760 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, alluvione, senigallia, ya basta!, soccorsi, Ackapawa Sport Club, cristina carnevali, sca tnt, articolo, fabrizio fulginei, polisportiva ackapawa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/3On





logoEV
logoEV