Mercoledì d'Essai al Gabbiano: 'Prossima Fermata - Fruitvale Station' gratis per i primi due commentatori registrati

06/05/2014 - Mercoledì 5 marzo, per la rassegna del “mercoledì d’essai”, verrà proiettato il film 'Prossima Fermata - Fruitvale Station'. Lo spettacolo sarà doppio: alle ore 18:00 e alle ore 21:15. Gratis per i primi due commentatori registrati.

Prossima fermata: Fruitvale Station, la proposta di questa settimana del cinema d’essai al Gabbiano, è un film indipendente scritto e diretto lo scorso anno dall’esordiente Ryan Coogler. Al centro c’è la storia vera di Oscar Grant, che destò enorme scandalo in America: un 22enne nero pregiudicato e padre di una bambina che, disarmato, venne ucciso dalla polizia di Oakland all’alba del Capodanno 2009.

Il progetto è stato realizzato dalla casa di produzione del noto attore Forest Whitaker, con riprese filmate negli stessi luoghi dove avvennero realmente i fatti. La pellicola venne quindi presentata al Sundance festival del 2013, riscuotendo grande successo nonché i premi di pubblico e giuria, e in seguito al festival di Cannes, dove venne riconosciuto come miglior film di debutto.

Oscar Grant, interpretato da un ottimo Michael B. Jordan, era una di quelle tante vite ai margini che tentarono vanamente di trovare il loro percorso, finendo invece per soccombere a uno spietato scherzo del destino. Il regista Ryan Coogler parte dalle immagini, confuse e sgranate, fatte con i cellulari dai passeggeri della metro che in quella tragica notte di capodanno divennero testimoni inconsapevoli della tragedia per raccontare poi con una narrazione “a ritroso” la storia di un ragazzo problematico eppure intenso e passionale. Realizza così un’opera emotivamente travolgente, come è ogni morte gratuita e iniqua, conseguenza di una diabolica serie di “sliding doors”.

Prossima fermata: Fruitvale Station, che in America ha incassato oltre 20 milioni di dollari a fronte di un budget irrisorio (inferiore al milione), rappresenta un bell’esempio di cinema di impegno civile, che emoziona e indigna, raccontando in modo serrato e intenso una misera storia di intolleranza razziale e abuso di potere.

Appuntamento per tutti al Cinema Gabbiano con il solito doppio spettacolo: alle ore 18 o alle 21.15.
 

E’ possibile acquistare sin da ora i biglietti: così facendo potrete garantirvi il posto entrando subito in sala evitando la fila!

Il prezzo è di 6 euro. Per i convenzionati “Silver” e “Gold”, così come i ragazzi e i militari, il biglietto è di 5 Euro.

I primi due lettori registrati che lasceranno un commento riceveranno due ingressi gratuiti ciascuno.
Gli ingressi non sono cedibili a terzi. Chi vince fa cosa gradita a condividere questo articolo su FB e si impegna a commentare la pagina del film su VS.
Chi non va a vedere il film senza avvertire e quindi lasciando il posto al lettore successivo e chi non commenta non potrà più partecipare al gioco per l'intera rassegna.

 





Questo è un articolo pubblicato il 06-05-2014 alle 16:52 sul giornale del 07 maggio 2014 - 1395 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo, viveremarche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/3DR


Ci siamo, grazie!

Commento modificato il 07 maggio 2014

Vorrei venire alle ore 18. A presto. Forse si voleva dire mercoledi 7 maggio (non 5 marzo). Fatemi sapere al più presto, per essere sicuro.