Alluvione, anche da Castelraimondo partiti gruppi di volontari per Senigallia

06/05/2014 - Da domenica scorsa, nelle prime ore del mattino, una squadra di volontari del gruppo di protezione civile di Castelraimondo, si sono recati a Senigallia per aiutare insieme a numerosi altri volontari, provenienti da tutta la regione ed anche da fuori, la popolazione colpita dalla gravissima alluvione.

I volontari sono stati impegnati in particolare ad aiutare nella pulizia di case, abitazioni, scantinati ed attività commerciali sommerse da acqua e fango. Si sono adoperati nell'aiutare le persone con idrovore e pale, per facilitare le operazioni di rientro alla normalità.

"Desolante lo scenario che ci siamo trovati davanti - racconta uno dei volontari - acqua, fango e disperazione negli occhi delle persone, ma anche tanta voglia di tornare alla normalità. Non appena abbiamo saputo dell'emergenza ci siamo messi a disposizione della protezione civile regionale, che coordina le varie attività".

La squadra di Castelraimondo si aggiunge a quelle dei paesi limitrofi che in queste ore stanno prestando soccorso alla popolazione ed agli sfollati in difficoltà.

(qui sotto alcuni scatti fotografici dei volontari di Castelraimondo, clicca per ingrandire)







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-05-2014 alle 18:28 sul giornale del 07 maggio 2014 - 724 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelraimondo, comune di castelraimondo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/3Fn





logoEV
logoEV