Europee 2014, Monachesi (Scelta Europea): 'Voglio tutelare gli interessi della comunità senigalliese in Europa'

Elezioni Europee 2014. Enzo Monachesi, candidato senigalliese per Scelta Europea, pronto a portare e tutelare gli interessi della comunità locale in Europa.

In un momento di generale disaffezione nei confronti della politica sappiamo che non è facile trovare le motivazioni giuste alle quali ancorare il proprio voto- afferma Enzo Monachesi- Tuttavia Senigallia ed i suoi cittadini hanno una grande possibilità: quella di portare un loro concittadino in Europa ed avere un loro rappresentante in Europa che possa tutelare gli interessi della comunità”. Infatti, tiene a far presente il candidato della lista Scelta Europea, qualsiasi progettualità (dal turismo alla cultura, dall'ambiente alla mobilità sostenibile fino alle politiche giovanili) passa esclusivamente attraverso i finanziamenti europei.

L'Europa è una grandissima opportunità- conferma- Ma, per sperare di far sentire la propria voce, un territorio dalle grandi potenzialità come il nostro deve avere un proprio rappresentante in Europa che curi l'interessa del territorio e della comunità”. Per questo motivo il candidato per Scelta Europea, con l'appoggio dei liberal democratici, chiede ai senigalliesi il voto utile.

La programmazione europea è l'unica ancora di salvezza per l'economia italiana e marchigiana. In tal senso è fondamentale avere in Europa un rappresentante del territorio che possa tutelare gli interessi del territorio stesso ed evitare che la nostra regione continui ad essere la cenerentola delle regioni in Europa- osserva David Favia del Centro Democratico- Pertanto chiediamo ai senigalliesi di non lasciarsi sfuggire questa opportunità e di non votare, per ragioni di partito, candidati di altre regioni che non curerebbero gli interessi della nostra comunità”.

In sostanza, i liberal democratici che appoggiano e sostengono la candidatura del senigalliese Enzo Monachesi alle elezioni europee 2014 chiedono di votare la persona e ciò che può rappresentare e non il partito politico che rappresenta. “Chiediamo di votare Monachesi, quale unico cittadino senigalliese/marchigiano presente nella competizione elettorale (tutti gli altri non lo sono o lo sono per lontane origini ma finora hanno curato gli interessi di altri territori) che può tutelare gli interessi della comunità e far sì che i progetti del territori vengano approvati nella giusta misura- rimarca Favia- Solo in questo modo possiamo aggiungere un tassello alla forza della Regione che quando ha alzato la testa in Europa lo ha fatto solo ed esclusivamente con le proprie forze”.

Scelta Europea e la grande famiglia dei liberal democratici, consapevoli della concreta possibilità che hanno (i sondaggi danno la lista al 3,5/5% e se prende il 4% può aspirare a 3 deputati), aspirano in futuro a diventare un vero e proprio partito ed ora ad una candidatura, quella di Enzo Monachesi, che non sia solo di servizio. “Esistono concrete possibilità per la mia elezione- ammette il candidato- Tutto dipenderà però dall'intensità del sostegno che i miei concittadini senigalliesi sapranno garantirmi”.

Sostegno ad una candidatura che può farcela e che, essendo un giovane imprenditore balneare ma con tanta esperienza anche all'estero (inoltre parla bene due lingue- inglese e francese), può difendere una categoria come quella degli operatori balneari, molto presente nel territorio, dalla Bolkestein- conclude Favia precisando che- non siamo contrari ad essa ma siamo per la giusta applicazione”.

In vista quindi delle elezioni europee 2014 (25 maggio) il candidato senigalliese per Scelta Europea Enzo Monachesi, che vuole un'Europa “non dei vincoli ma delle opportunità, quella che unisce invece di dividere ed è capace di generare nuove speranze e prospettive per il futuro”, chiede con una lettera (sotto) ai suoi concittadini il sostegno alla propria candidatura e presenta (vedi sotto), punto per punto, i propri impegni per l'Europa.







Questo è un articolo pubblicato il 04-05-2014 alle 00:13 sul giornale del 05 maggio 2014 - 1064 letture

In questo articolo si parla di politica, Sudani Alice Scarpini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/3uS





logoEV
logoEV