Dopo alluvione: recuperato il corpo di Aldo Cicetti

alluvione borgo bicchia E' stato recuperato il corpo di Aldo Cicetti, una delle due vittime dell'alluvione che sabato ha messo in ginocchio Senigallia.

Cicetti, 80enne non vedende, era travolto dall'esondazione del fiume Misa nella abitazione a Borgo Bicchia, insieme alla moglie Solferina Lattanzi. A soccorrere i due coniugi era stato un giovane a bordo di una tavola da surf. I due coniugi si erano aggrappati alla tavola per cercare di salvarsi.

L'anziano però, ad un certo punto, non ce l'ha fatta e ha mollato la presa venendo così travolto dall'ondata di fango e detriti. La moglie invece si è salvata. I Vigili del Fuoco hanno recuperato il corpo dell'anziano stamattina.





Questo è un articolo pubblicato il 04-05-2014 alle 13:50 sul giornale del 05 maggio 2014 - 2800 letture - 0 commenti

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, articolo

L'indirizzo breve di questo articolo è http://vivere.biz/3uu

Suggerisci un altro argomento per questo articolo:

Licenza Creative Commons
Rilasciato con licenza
Creative Commons.
Maggiori info:
vivere.biz/gkW

Vuoi commentare questo articolo?


In caso di dati non veritieri o incompleti il commento verrà sconsigliato.