Alluvione: Confartigianato appoggia la richiesta dello stato di emergenza

alluvione senigallia 04/05/2014 - Confartigianato esprime la solidarietà alle famiglie delle vittime ed a tutti i cittadini ed imprenditori che hanno subito gravi danni a causa dell’alluvione che si è verificata nel senigalliese.

Confartigianato esprime il proprio rammarico per i gravi danni che ancora una volta subiscono i cittadini e le imprese delle diverse zone della provincia interessate dagli allagamenti. Non è possibile assistere sistematicamente ogni qual volta avvengono delle piogge eccezionali subire alluvioni che devastano il territorio, le abitazioni e le imprese. Quanto sta accadendo in provincia ed in particolare nel Senigalliese è veramente grave ed inaccettabile.

Abitazioni , automezzi, attrezzature ed imprese sott'acqua sono il segno evidente della mancata manutenzione del nostro territorio e dei nostri corsi d'acqua. Confartigianato ringrazia per l'intervento della protezione civile ed appoggia la richiesta dello stato di emergenza, con un intervento finanziario a favore di quanti stanno subendo danni ingenti. Confartigianato, vista la gravità della situazione che ha interessato pesantemente il sistema produttivo e commerciale invita le imprese ed i cittadini a segnalare, fin da lunedì mattina con la riapertura dei propri uffici sul territorio provinciale, tutti i danni concretamente subiti per una immediata segnalazione di quanto realmente accaduto.

In questi giorni è uscito il primo decreto della Giunta regionale per i contributi sui danni subiti dagli Enti pubblici con le grandi nevicate dell’inverno 2012 mentre per le imprese ancora nulla; ci auguriamo ora che oltre all'assistenza ai cittadini ed agli imprenditori non si ripeta più queste situazioni e che vi siano adeguati interventi a sostegno dell'economia pesantemente colpita dall'eccezionalità delle piogge. Informazioni presso le sedi della Confartigianato della provincia di Ancona. x info 335.6514207

Confartigianato esprime la solidarietà alle famiglie delle vittime ed a tutti i cittadini ed imprenditori che hanno subito gravi danni a causa dell’alluvione che si è verificata nel senigalliese.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-05-2014 alle 22:42 sul giornale del 05 maggio 2014 - 1436 letture

In questo articolo si parla di attualità, confartigianato, alluvione senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/3wh