Ostra: presentazione del libro 'Being an angel', la storia di un’anima di Silvia Santolini

Silvia Santolini 1' di lettura 19/02/2014 - “Opera prima: giovani scrittori raccontano….” è la breve rassegna dedicata ai giovani che hanno scoperto la passione per la scrittura, da cui, pagina dopo pagina, è nato un romanzo.

La nuova Biblioteca Comunale di Ostra sarà lo spazio offerto a questi giovani scrittori per presentare il loro lavoro che, uscito dal cassetto, è stato pubblicato ed è diventato un vero libro. Si comincia venerdì 21 febbraio, alle ore 21.15, con “Being an angel”: la storia di un’anima, proposta da Silvia Santolini, studentessa universitaria, capace di produrre un testo di forte impatto emotivo.

Il pubblico sarà accompagnato all’interno della vicenda raccontata e ascolterà alcuni brani, tratti dal romanzo. Sarà facile lasciarsi emozionare. A marzo, il testimone passerà prima ad Alessia Pongetti e poi a Lorenzo Livieri.

La rassegna è stata pensata come un modo per incontrare e conoscere meglio le nuove generazioni che, pur vivendo nell’era dell’immagine e del virtuale, riscoprono l’arte dello scrivere e ad essa si avvicinano, per confidare speranze, progetti, visioni del mondo. In Biblioteca si possono trovare testi molto antichi, autori classici, pietre miliari della storia della letteratura, ma è piacevole incontrare anche giovani talenti e con rispettosa curiosità lasciarsi accompagnare all’interno del loro universo.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2014 alle 17:19 sul giornale del 20 febbraio 2014 - 1065 letture

In questo articolo si parla di cultura, comune di ostra, ostra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/YJ6





logoEV