Calcio: Il Miciulli vince il big match contro il Montemarciano. Il video

3' di lettura Senigallia 15/02/2014 - Finisce 2-0 la partita più attesa del girone di ritorno. Miciulli - Montemarciano, prima e seconda in classifica. All'andata i senigalliesi avevano rimediato la loro unica sconfitta stagionale. Ma ora la squadra di Goldoni è più matura.

Nella prima frazione le squadre sono contratte. I due allenatori decidono di non scoprirsi. L'arbitro fischia molto e non facilita lo spettacolo. C'è comunque spazio per qualche occasione. Al 3' Il Montemarciano si rende pericoloso con un bel tiro al volo da fuori area. Paniconi risponde subito con un calcio di punizione che sibila l'incrocio alla destra del portiere. Poco dopo è Bellagamba a provare su calcio da fermo, ma Zingaretti devia e il palo completa l'intervento. Il match si fa sempre più vivace. Al 20' è il Montemarciano ad andare vicino alla rete. Al 28' l'episodio che infiamma i tifosi ospiti. Paniconi entra dentro l'area, il direttore di gara ravvisa una spinta avversaria e fischia il penalty. Cercaci si presenta dal dischetto ma apre troppo il piattone e sbaglia. Poco dopo lo stesso Cercaci è costretto ad uscire per infortunio ma il Miciulli non si demoralizza. Anzi, tutt'altro. Al 38' Paniconi mette un bel cross basso, Coppa devia di tacco ed è 1-0. Il primo tempo termina con il Miciulli avanti per una rete a zero.
Nella ripresa il Montemarciano cerca con insistenza il pareggio prima con un tiro dalla distanza poi con due calci da fermo. Nulla di fatto. Al 71' Odoguardio lascia partire un missile terra-aria ma Zingaretti si supera ancora e devia sulla traversa. Al 78' Paniconi scatta sul filo del fuorigioco, resiste alla carica del difensore, scarta il portiere e a porta vuota deposita la sfera in rete: 2-0. I senigalliesi esultano sotto la tribuna e l'arbitro decide di fischiare la ripresa del gioco. Giorgini è così costretto a stendere il portatore di palla avversario per permettere ai compagni di recuperare le rispettive posizioni, beccandosi l'ammonizione dal direttore di gara. Poi Minardi respinge due punizioni e Morbidelli prova ad accorciare con un bellissimo tiro da 30 metri che per poco non trova l'incrocio. Sono le ultime emozioni del big match di Seconda Categoria. Finisce 2-0. Il Miciulli mette una seria ipoteca sul campionato.
MICIULLI: Minardi, Cinotti S, Odoguardio, Bellagamba, Giorgini, Rosi, Cercaci (39' Massacci), Marini, Paniconi, Coppa (89' Radu), Bomprezzi (67' CInotti N.). A disp. Bosco, Cucchi, Baldelli, Marcucci. All Goldoni
MONTEMARCIANO: Zingaretti, Menotti, Morbidelli, Ippoliti, Garoffolo, Merico Giuseppe (Tombesi 39'), Cenci (76' Lombardo), Merico Vincenzo, Rossi (73' ' Orianda), De Falco, Monaco. A disp Calò, Cardinali, Agostini, Bordoni, All. Sampaolesi
MARCATORI: 38' Coppa, 78' Paniconi
AMMONITI: Bomprezzi, Menotti, Giorgini, Ippoliti
TUTTI I RISULTATI
Portuali Ancona - Agugliano Polverigi 1 - 2
Virtus Castelvecchio - Atletico Ancona 1 - 4
Ostra - Colle 2006 1 - 1
Ankon Dorica - Corinaldo Calcio 1 - 4
Ponterio - Frontonese 2 - 3
Miciulli Senigallia - Montemarciano 2 - 0
Pietralacroce - Olimpia 0 - 0
Nuova Folgore - Ponte Sasso 5 - 2
CLASSIFICA
Miciulli Senigallia 53
Montemarciano 41
Olimpia 40
Corinaldo Calcio 38
Ponterio 38
Ostra 37
Colle 2006 35
Ponte Sasso 34
Agugliano Polverigi 32
Frontonese 31
Nuova Folgore 31
Atletico Ancona 27
Pietralacroce 16
Ankon Dorica 15
Portuali Ancona 12
Virtus CastelvecchiO 6







Questo è un articolo pubblicato il 15-02-2014 alle 18:04 sul giornale del 17 febbraio 2014 - 3933 letture

In questo articolo si parla di sport, senigallia, calcio, miciulli senigallia, Giacomo Valeri, gol, seconda categoria marche, Montemarciano calcio, SenigalliaInPalla

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Yzw

Leggi gli altri articoli della rubrica SenigalliaInPalla





logoEV