Ubriaco finisce fuori strada con l'auto della nonna: al volante un 17enne

Ambulanza 2' di lettura Senigallia 30/12/2013 - “Ruba” l'auto della nonna, si mette alla guida ubriaco e finisce fuori strada. Una notte brava resa ancora più grave dal fatto che il protagonista è un senigalliese di appena 17 anni, senza quindi la patente. Dopo essersi impossessato dell’auto della propria nonna, il ragazzino ha deciso di farsi un giro per la città.

La vettura, intorno alle 2.40 di lunedì notte è stata notata una prima volta dagli agenti della Volante del Commissariato di Polizia e poco dopo riavvistata mentre procedeva in modo incerto, zigzagando da una parte all’altra della strada e non rispettando la segnaletica. I poliziotti si sono messi subito all’inseguimento e dopo aver raggiunto l'auto, che nel frattempo ha rischiato di urtare contro alcune auto in sosta in via Capanna, hanno intimato l’alt al conducente. A quel punto il 17enne, per cercare di scappare, ha accelerato perdendo il controllo del mezzo.

L'auto è uscita di strada lungo via del Giardino, finendo capottata su se stessa. Il diciassettenne è rimasto intrappolato nella vettura. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco che hanno estratto il giovane dall'abitacolo. Il giovane, inizialmente privo di sensi, ha ripreso conoscenza durante il trasporto in ospedale. A bordo dell'ambulanza del 118 i ragazzo ha risposto anche alle prime domande dei sanitari scongiurando così il peggio. Arrivato in ospedale il ragazzo è stato sottoposto a tutti gli accertamenti del caso che hanno escluso lesioni e ferite serie. Gli agenti, dopo essersi assicurati delle condizioni di salute del giovane, hanno compiuto i necessari accertamenti scoprendo così che il ragazzo aveva soltanto 17 anni e che l’auto che guidava era intestata alla nonna.

Nel corso degli accertamenti, parlando con il giovane di quanto accaduto prima del fermo del veicolo, gli agenti hanno di sottoporre il 17enne al test alcolemico che ha dato esito positivo. A quel punto i poliziotti hanno recupero il veicolo incidentato che è stato così sottoposto a sequestro mentre il ragazzino è stato denunciato al Tribunale per i Minori di Ancona per guida in stato d’ebbrezza e per la guida senza patente. Al termine di una notte brava e alquanto pericolosa, il giovane è stato affidato ai genitori.






Questo è un articolo pubblicato il 30-12-2013 alle 20:44 sul giornale del 31 dicembre 2013 - 7701 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, ambulanza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/WA7


Kit Utente Vip

31 dicembre, 12:20
.................bravo!

gek Utente Vip

31 dicembre, 23:39
Chissa quanto costera' una bravata...




logoEV