Tennistavolo: Tennistavolo Senigallia si avvicina al 1° posto nella classifica per società, Gran Prix Giovanile

1' di lettura Senigallia 24/11/2013 - Il 2° torneo regionale giovanile, che si è svolto al Centro Olimpico, ha lasciato immutate le posizioni al vertice della speciale classifica per società (Grand Prix Giovanile) anche se il distacco tra San Marino (1°) e Tennistavolo Senigallia (2°) si è assottigliato a soli due punti, 40-38.

Il pronostico è stato rispettato con San Marino che vince nei maschi (Giovanissimi e Allievi) e Senigallia nei Ragazzi con Arthemalle Alessandro (1°) e Scarlatti Alessandro (2°), posiziona al 3° e 4° posto le Ragazze Berluti Susanna e Campanelli Matilde.

La situazione invece è più complicata nel Superpremio per Società (arrivato alla 40° edizione) che dopo i primi due tornei di 5° categoria vede nuovamente S.Marino in testa ma questa volta con parecchi punti di vantaggio (96-38,5). Però la stagione è lunga ed il regolamento prevede di considerare tutta l'attività regionale (assoluta, giovanile e a squadre) ma è anche vero che il Tennistavolo Senigallia negli ultimi anni ha vinto solo nel 2007.

Infine meritano una segnalazione gli Allievi Costarelli Lorenzo, Giacomini Mikael, Melucci Michele e Viganò Gianmarco che nei tornei di qualificazione per i Campionati Italiani (si svolgeranno a maggio) sono tra gli unici otto della regione ad aver conquistato punteggio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2013 alle 15:28 sul giornale del 25 novembre 2013 - 669 letture

In questo articolo si parla di tennistavolo, sport, senigallia, tennistavolo senigallia, ping-pong

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/UYx