Pattinaggio: primo allenamento collegiale al Pattinodromo per 7 società internazionali

sette società al pattinodromo di senigallia 2' di lettura Senigallia 12/11/2013 - E’ partito con grande successo, il progetto fortemente voluto dal campione cittadino del Team Roller Senigallia, Mauro Guenci. Domenica scorsa nel Pattinodromo Internazionale cittadino, sette società sportive, protagoniste a livello nazionale ed internazionale, si sono trovate nel pattinodromo senigalliese per il primo incontro collettivo con i loro atleti.

Oltre cinquanta agonisti di caratura nazionale ed internazionale dalla categoria ragazzi alla regina seniores, in pista coadiuvati dai rispettivi allenatori dei diversi team. Erano presenti, oltre al Team Roller Senigallia, Centro Sportivo Pattinaggio Pescara, Roller Bosica Martinsicuro, Settempeda San Severino Marche, Roller Maxicar Civitanova Marche, Fortitudo Pattinaggio Fabriano. Tutti insieme per un allenamento collettivo, dove la socializzazione, l’amicizia, l’educazione ed il rispetto che non è solo sportivo, gioca un ruolo determinante per la formazione e maturazione dei ragazzi. Questo è lo spirito che ha spinto il nostro noto campione cittadino, Mauro Guenci a voler dar via ad una iniziativa che aveva a cuore da tempo. I tecnici delle rispettive società sportive, si sono consultati con proposte e metodologie che da personali sono divenute collettive.

La suddivisione in compiti per seguire al meglio i ragazzi in gruppi differenziati per età, apprendimento, e preparazione atletica, ha permesso l’ottima riuscita di questo primo incontro collettivo che ad intervalli di circa venti giorni, si ripeterà per tutto l’arco dell’anno, nei diversi impianti delle città di appartenenza delle singole Associazioni Sportive. I ragazzi hanno potuto pattinare con i loro amici agonisti delle diverse realtà rotellistiche, socializzando, divertendosi, scambiandosi abilità tecniche, alla velocità di oltre 45 km/h, sotto gli occhi increduli del pubblico giunto in pista, appositamente per assistere allo spettacolo di lunghe scie di ragazzi in pattini che sfrecciavano come il vento!

“Sono molto contento di essere riuscito a realizzare anche questo progetto a cui tenevo tanto -dice Mauro- accorpare così tanti ragazzi che abitualmente competono tra loro nelle diverse gare di campionato, è la ciliegina sulla torta. L’obbiettivo che riveste la pratica sportiva per i nostri ragazzi è appunto la socializzazione, il rispetto per il prossimo, l’amicizia, l’educazione, la giusta determinazione e grinta nella vita. Voglio ringraziare di cuore i miei collaboratori e le direzioni delle singole associazioni sportive, i miei speciali colleghi allenatori ed istruttori per aver accolto con entusiasmo, questa prima iniziativa ed essersi adoperati con così tanta passione, da rendere questa giornata insieme, tanto gioiosa e speciale”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-11-2013 alle 16:08 sul giornale del 13 novembre 2013 - 1144 letture

In questo articolo si parla di sport, pattinaggio, senigallia, team roller senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Um0





logoEV