La famiglia va a teatro, domenica al teatro Portone il primo appuntamento

2' di lettura Senigallia 04/11/2013 - Al via la 7° edizione della rassegna 'La famiglia va a teatro'. Organizzata dal Teatro Portone, in collaborazione con La Tela, il Teatro Time e con il Patrocinio del comune di Senigallia, la rassegna teatrale apre domenica con la commedia comica/brillante 'Le tre Marie'.

Spettacoli dialettali, prosa, commedia e gialli, adatti a tutta la famiglia e portati in scena da compagnie teatrali amatoriali di qualità caratterizzeranno il ricco calendario della rassegna.

Si tratta di una serie di spettacoli dialettali e non solo (13 in tutto), adatti a tutte le età, realizzati da compagnie locali amatoriali ma di ottimo livello, che hanno lo scopo di aggregare e aiutare a sorridere”- osserva don Giancarlo Giuliani (Chiesa di Santa Maria della Neve).

La rassegna infatti, nella passata edizione, ha fatto registrare circa 2.500 spettatori. “Vedere che le famiglie e i giovani tornano nella sala del teatro Portone per vedere più spettacoli in cartellone ci gratifica molto- continua- Non solo perchè si tratta di una sala piccola di un teatro di quartiere, e questo significa che il format scelto piace, ma soprattutto perchè sono compagnie amatoriali per lo più fatte da giovani. Questo significa che c'è la voglia di stare insieme, rilassarsi e riflettere sorridendo”.

La rassegna, che apre domenica 10 novembre alle ore 17:15 con la commedia comico-brillante 'Le tre Marie' della compagnia jesina 'Tutto (i) Esaurito (i)', chiude domenica 13 aprile.

Il teatro è un punto di incontro per tante persone, un luogo che si frequenta per sorridere, senza smettere di pensare -sottolinea Mauro Pierfederici- E vedere che a Senigallia tante persone vengono ad assistere a questi spettacoli è significativo. Indica che c'è bisogno di autenticità. Elemento che caratterizza la rassegna”. Il teatro quindi, seppur di 'quartiere' rappresenta un linguaggio universale ed un anello importante della cultura.

Il linguaggio teatrale nasce dal basso e questa rassegna, che ogni anno cresce di qualità, nella sua offerta plurale rispetta la tipologia e cultura del teatro Portone- conferma l'assessore alla cultura Stefano Schiavoni- Per questo ringrazio, a nome dell'amministrazione, don Giancarlo e tutti gli organizzatori per il lavoro che fanno. E' importante per una città avere un teatro dove dare spazio ai giovani e alle compagnie amatoriali”.

I biglietti (prezzi confermati come l'anno scorso a 6 euro- 4 euro per i bambini fino a 10 anni), possono essere acquistabili in prevendita presso la biglietteria del Teatro Portone venerdì e sabato dalle 17 alle 19 e domenica dalle 15. Ma non solo. Quest'anno potranno essere acquistati anche on line, inviando una mail a info@teatroportone.it.

Tutte le informazioni sono disponibili al sito www.teatroportone.it








Questo è un articolo pubblicato il 04-11-2013 alle 19:02 sul giornale del 05 novembre 2013 - 1394 letture

In questo articolo si parla di teatro, attualità, senigallia, teatro portone, Sudani Alice Scarpini, la famiglia va a teatro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/TZr


don Giuseppe Bartera

05 novembre, 09:44
Complimenti........sempre avanti.....in bocca al lupo !