Spaccio di marijuana, condannato con pena sospesa il 21enne senigalliese

Sentenza, ordinanza, giudice 1' di lettura Senigallia 23/10/2013 - Torna in libertà il 21enne senigalliese arrestato martedì dagli uomini del Commissariato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

F.G., comparso mercoledì mattina davanti al Giudice di Ancona che ha convalidato l'arresto, è stato condannato ad una pena di 8 mesi di reclusione, con pena sospesa, e al pagamento di una multa di 2 mila euro.

Il giovane, che in passato era stato trovato in possesso di sostanza stupefacente, nel corso della perquisizione domiciliare era stato trovato in possesso di 10 grammi tra sostanza stupefacente e semi per la coltivazione della marijuana e tutto l'occorrente per il confezionamento delle dosi.






Questo è un articolo pubblicato il 23-10-2013 alle 15:25 sul giornale del 24 ottobre 2013 - 3043 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, senigallia, giustizia, marijuana, Sudani Alice Scarpini, spaccio di stupefacente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Tvg





logoEV