Deve scontare una pena di oltre 2 anni di reclusione, arrestata a Senigallia

1' di lettura Senigallia 24/10/2013 - I Carabinieri di Senigallia, al termine di una specifica attività di ricerca, hanno arrestato la pregiudicata Alessandra Santoro di 32 anni.

La donna, già sottoposta all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria ed al divieto di allontanarsi dal comune di residenza emesso dal Questore di Ancona il 20 giugno 2013, è stata localizzata dai militari a Senigallia.

Pertanto i carabinieri, dando esecuzione ad un ordine di carcerazione a suo carico emesso dal Tribunale di Pesaro, l’hanno arrestata ed accompagnata nel carcere di Villa Fastigi. Casa Circondariale in cui la 32enne dovrà espiare la pena, per unificazione di pene concorrenti, di 2 anni e 1 mese di reclusione.






Questo è un articolo pubblicato il 24-10-2013 alle 00:00 sul giornale del 24 ottobre 2013 - 5257 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, senigallia, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Txc