La Città Futura in Festa, sabato dedicato all'economia locale

La Città Futura in Festa 2' di lettura Senigallia 27/09/2013 - Giornata dedicata al locale e all’alternativa economica quella di sabato 28 settembre, presso la pescheria del Foro Annonario, con una tavola rotonda alle ore 18:00 dove si confronteranno le esperienze e i progetti di economia locale “al tempo della crisi”. I primi 5 lettori che commenteranno ceneranno gratis alla festa.

Dalle ore 16:00, apertura della festa, saranno realizzati laboratori gratuiti per bambini, ragazzi e adulti. “Lascia un segno” con la street art (graffiti) a cura di Michele Droghini Geos e “disegniamo insieme un personaggio dei fumetti”, un laboratorio fumettistico a cura di Studio artistico NV.art di Massimo Nesti.

Alle ore 18:00 il quotidiano spazio politico dedicato all’economia locale, sociale, biologica e solidale in alternativa al sistema finanziario speculativo. Prenderanno parte alla tavola rotonda di confronto politico “esperienze e progetti di economia locale al tempo della crisi”: il Sindaco Maurizio Mangialardi, Giovanni Bomprezzi (cooperativa Undicesima Ora), Federico Marchini (Anabio), Massimo Petrolati (cooperativa Ridotti Bene), Lucio Cimarelli (Le Mani per Vivere Insieme), Marianna Lombardi (mercato bio Mezza Campagna), il consigliere comunale Enrico Pergolesi, con il coordinamento dell’Assessore al Bilancio comunale Francesca Michela Paci.

L’apertura degli stand gastronomici avrà luogo alle ore 19:45, si potranno gustare le prelibatezze della cucina tra cui l’immancabile zuppa del pescatore, i sapori del territorio come il piatto del contadino, vini e dolci. Un menù fatto di semplici piatti della tradizione marchigiana, con un occhio alla modernità e preparati con ingredienti di qualità del nostro territorio (Km0). Una cucina rigorosamente attenta all’ambiente, al biologico (Città Futura è unico soggetto politico di Senigallia ad aver aderito alla “Carta di Arcevia”) e all’acqua pubblica.

Alle 21:30 il concerto dei 4x70, il meglio della musica rock anni ’60 e ’70 interpretata da Gabriele Carbonari, Andrea Conti, Mauro Mancini, Andrea Celidoni, con la partecipazione straordinaria di Gent’D’S’nigaja dove si potrà assistere alla performance dei famosi Leonardo Barucca, Simone Tranquilli, Andrea Scaloni.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-09-2013 alle 14:43 sul giornale del 28 settembre 2013 - 1007 letture

In questo articolo si parla di attualità, La Città Futura, la città futura in festa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/SkV





logoEV
logoEV