Corinaldo: arriva la 'Notte de Scurett'

2' di lettura 30/08/2013 - Si chiama “La Notte de Scurett”, propone come componenti principali numeri d’alta musica e cucina e avrà il compito di animare il centro storico di Corinaldo, per farlo sognare durante una notte di fine estate.

Venerdì 30 agosto sicuramente si rivelerà una serata differente dalle altre, proprio grazie a questo progetto organizzato dal locale omonimo (Osteria “Scuretto”) in collaborazione con il Comune, in particolare con l’Assessorato al Turismo capitanato dal sindaco Matteo Principi: Largo XXVII Settembre, situato proprio di fronte al locale, ospiterà la piacevole iniziativa.

Il cui programma, per quanto riguarda la musica, prevede due protagonisti emergenti del panorama nazionale del cantautorato. A partire dalle 19, a scendere sotto i riflettori sarà il modenese Matteo Toni: dotato di una slide guitar acustica e di un footdrum (strumento che si utilizza tramite il movimento dei piedi), Toni regalerà ai presenti una performance acustica, soft, in linea cioè con l’orario della giornata, che coincide con il momento dell’aperitivo. A intramezzare le due esibizioni la cena, servita in modo alternativo. Merito della creativa titolare del locale, Sara Franceschetti, che per l’occasione ha ideato una cena (sempre composta da prodotti enogastronomici di alta qualità) da servire in busta.

I sacchettini con al loro interno il cibo costituiranno un divertente contenitore delle varie proposte congegnate per la circostanza. Quindi, dalle 22, ancora musica: in questa circostanza toccherà agli Invers salire sul palco. Band originaria di Biella, dotata di un sound anglosassone e di testi diretti, sa creare un impatto forte ed emozionale con il pubblico. Soddisfatto dell’iniziativa il sindaco Principi. “Siamo fermamente convinti – è stato il suo commento al riguardo – che il modo opportuno per valorizzare al meglio le eccellenze di cui disponiamo consista nel metterle sotto gli occhi di tutti.

Per me, che oltre a ricoprire il ruolo di sindaco rappresento pure l’ Assessorato al Turismo, è davvero auspicabile insistere sulla strada che abbiamo intrapreso: una continua sinergia tra enti pubblici e attività private, per trarne il meglio”. La “Notte de Scurett”, in tal senso, si annuncia perfetta: tutto ciò che occorre fare è prendervi parte, anche per salutare degnamente il mese di agosto, ormai alle porte.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-08-2013 alle 12:42 sul giornale del 30 agosto 2013 - 1044 letture

In questo articolo si parla di comune di corinaldo, corinaldo, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Q0g





logoEV