Sicurezza in spiaggia: ora c'è un defibrillatore per la riviera di Ponente

1' di lettura Senigallia 25/08/2013 - La spiaggia di ponente ha il primo defibrillatore messo a disposizione per la sicurezza dei bagnanti.

Il prezioso macchinario è stato donato dalla Cometec di Jesi al Consorzio Senigallia Spiagge – Oasi Confartigianato ed è stato posizionato presso i Bagni Sandra n.32 sul lungomare Mameli. Un'iniziativa che fa seguito all'esercitazione sul salvamento a mare avvenuta nei giorni scorsi alla presenza anche del neo capitano dell'Ufficio Locale Marittimo Cristoforo Di Giuseppe.

I bagnini del salvamento hanno simulato il recupero in mare di un bagnante colpito da malore, eseguendo tutte le operazioni di salvataggio. Un'operazione che è stata seguita e applaudita anche da numerosi bagnanti.








Questo è un articolo pubblicato il 25-08-2013 alle 18:16 sul giornale del 26 agosto 2013 - 1040 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/QYS





logoEV