Provincia: stanziati 490 mila euro per la manutenzione ordinaria delle strade provinciali

soldi 1' di lettura Senigallia 06/08/2013 - Ammontano a 490 mila euro i fondi stanziati dalla Provincia di Ancona per la manutenzione ordinaria della propria rete viaria.

Gli interventi riguarderanno i lavori alla sovrastruttura stradale, la sistemazione o il rifacimento delle opere di regimazione idraulica, la manutenzione di ponti, viadotti e cavalcavia, l'integrazione della segnaletica, la stabilizzazione dei pendii, il ripristino a seguito di smottamenti o frane, la pulizia delle scarpate e delle banchine.

Le risorse saranno ripartite tra le quattro unità operative esterne in base ai chilometri di competenza e alle ricognizioni effettuate dai tecnici dell'ufficio viabilità per individuare gli interventi necessari a prevenire e ridurre i rischi nella circolazione dei veicoli sulle strade provinciali.

All'Uoe di Ancona andranno 132.840 euro, all'Uoe di Jesi 170.970, all'Uoe di Senigallia 97.170 e all'Uoe di Fabriano 88.191.

"Sono risorse molto importanti - afferma il commissario straordinario Patrizia Casagrande - perché mirano a mantenere, e se possibile ad aumentare, l'efficienza e la sicurezza della nostra rete viaria che, svolgendo un fondamentale ruolo di collegamento tra le grandi infrastrutture e i comuni del territorio, viene percorsa ogni giorno da migliaia di utenti".






Questo è un articolo pubblicato il 06-08-2013 alle 18:08 sul giornale del 07 agosto 2013 - 1075 letture

In questo articolo si parla di provincia di ancona, ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Qn2


Mi raccomando per la Corinaldese almeno fino alla rotatoria di Passo di Ripe, strada fortemente sconnessa dovuto ANCHE al traffico dei mezzi pesanti dell'immondizia. Infatti è l'unico collegamento per portare l'indifferenziato a Corinaldo così come l'organico per non parlare della ditta Ancona Ambiente che porta il riciclato alla ditta Cavallari. Richiedo nuovamente come ho fatto personalmente alla Presidente delle Provincia di dare una priorità, anche per questi motivi, alla nostra Corinaldese. Grazie anticipatamente.

auro sinni

07 agosto, 16:02
la corinaldese la strada piu bucata del mondo urraaaaaa

Non credo ai miei occhi...ho letto bene? Si parla di "pulizia delle scarpate e delle banchine"?? Ma come?
Soltanto l'anno scorso un "dirigente" della Provincia, non sapendo più cosa dirmi, rispose ad una mia mail affermando che la pulizia delle strade provinciali spetta ai Comuni...

Ovviamente, sono ben contento che la Provincia abbia cambiato idea...
Quindi possiamo sperare che i fossi pieni di foglie/rami secchi/rifiuti in genere verranno puliti?

Oppure, ad esmpio, possiamo sperare che la piccola piazzola di sosta che si trova di fronte all'incrocio dell'area Zipa di Casine di Ostra venga pulita?
Ad oggi infatti ci sono: un vecchio televisore, un paio di sacchi neri di immondizia e un centinaio circa di bottiglie di plastica/vetro abbandonate...ovviamente il tutto è ben nascosto fra le sterpaglie (che andrebbero anch'esse sfoltite...).

Incrociamo le dita...




logoEV