Summer Jamboree: Junior Watson protagonista della serata di martedì. Il programma

5' di lettura Senigallia 05/08/2013 - Martedì 6 agosto, atteso al “Summer Jamboree” un altro big di riferimento per la scena rock and roll contemporanea, in particolare per la chitarra blues. Il palco principale del Festival Internazionale di Musica e Cultura dell'America anni '40 e '50 in corso a Senigallia fino all'11 agosto, allestito al Foro Annonario, accoglie Junior Watson (USA).

Le sue corde hanno quasi trent'anni di esperienza sulle scene statunitensi e oggi è considerato un pilastro. Dopo aver suonato con The Mighty Flyers, è passato ai famosi Canned Heat e oggi è impegnato in tournée come solista con backin' band. A Senigallia sarà affiancato dagli italiani The Red Wagons. Influenzato da artisti diversi tra cui Tiny Grimes, Oscar Moore, Bill Jennings, Rene Hall, Robert Jr. Lockwood, Jimmy Rogers, Eddie Taylor, Guitar Slim, Earl Hooker, lo stile di Watson è molto personale. Miscela blues, swing e un pizzico di sonorità quasi fumettistica imprevedibile, che rende le sue performance divertenti e sorprendenti. Quando suona si abbandona alla chitarra e alle sue evoluzioni come “un treno fuori dai prevedibili binari” (ha scritto la critica su di lui). Prima di lui, il concerto sarà aperto alle 21.30 da una formazione beniamina degli appassionati: The Bricats (GER).

La band, spesso ospite del Festival anche nella sua edizione invernale e primaverile, si forma all'inizio degli anni Novanta dall'incontro tra i fratelli Günter (chitarra e voce) e Herbert Öller (contrabbasso e voce) e il compagno di scuola Neven Klacic (batteria e voce). Fanno gavetta nelle feste di scuola fino a essere invitati poi stabilmente in un locale in stile anni Cinquanta. È qui che il trio inizia a sviluppare un sound personale, un “hot rockin´ cocktail” o meglio il “trattamento bricattiano” come venne definito dalla critica. Gli ingredienti sono vari: Rhythm & Blues, Jive, Rockabilly e Doo Wop. Dal 2001, alla batteria c'è Toby Grill e con questa formazione, che li ha già visti esibirsi anche a Senigallia con grandissimo successo tra i fan del jamboree, esce "Welcome to Bricatannia". Dj unico della serata è J”Swing&Jive”C. La consolle del Foro si accenderà alle 21.

Tanti i concerti dal vivo anche nelle altre location del Festival, a cominciare dall'UniCredit Stage ai Giardini della Rocca, ormai il secondo palco di riferimento del Summer Jamboree, dove dalle 18 ci sono anche lezione di ballo gratuita (ogni giorno frequentatissima) e dj set. La band live della serata è quella dei Love Bandits (I), attesi alle 20 e alle 22. Capitanati da Rockin’ Eddie (Luca Balboni) a voce e chitarra, si ispirano alla tradizione musicale a cavallo fra il rhythm’n'blues nero e il rock’n'roll bianco, puntando su pezzi tutti da ballare. La formazione è composta da Balboni, Davide Falconi al piano, Mattia "Slap Maniac" Piras al contrabbasso e Nebridio Fin alla batteria. I djs impegnati in consolle sono Dr. Boogie, At’s Crazy Record Hop, Heidi e Giusy Wild. A mezzanotte, a sorpresa una delle busker band conquista il palco per mezz'ora di scatenato rock and roll. Potrebbe essere quella dei Cialtron Trio oppure quella degli Ipse Dixie. Band dal vivo e djs anche al nuovo West Side Stage in via Carducci. Live ci sono The Monokings (I), quartetto che propone la reinterpretazione di quel suono rurale e rauco che sta alla base delle origini del rockabilly, selvaggio e selvatico, fuori dagli stereotipi.

Sul palco Andrea Fiorelli (voce e chitarra), Andrea Pesaturo (chitarra), Federico Ullo (contrabbasso), Danilo Petrolati (batteria). In consolle restano dj Swingy the Kid, Terry Elliot, Jeff “Two Tone Boogie” e 10 Inch Wonderboy. Staffetta di djs anche al Sailor Jerry Corner di piazza del Duca (Cafè Bicchia) con Lukino, Ashley, Memphis e al Manigoldo di piazza Simoncelli con dj Elwood, Rocketeer e Lo. Altro momento dal vivo, l'ultimo della giornata, è quello proposto al dopofestival alla Rotonda a Mare, dove sono attesi Miss T & The Mad Tubes (I). Rock'n'Roll, Blues, Rhythm & Blues, il progetto nasce nel 2011 dall'incontro tra una fantastica cantante, un virtuoso del sax, un trio affiatato e tonico: Max Pierini voce e chitarra, Davide "DiceDado" Bianchi voce e contrabbasso, Piergiorgio "Mr. PJT" Elia sax baritono e tenore, Laurent "Le Mapo" Mapelli (percussioni e batteria), Tania "Miss T" Dausilio voce. Dalle 01 alle 04, la consolle sarà in mano a dj Willy e Vintage Rob.

La giornata del Summer Jamboree inizia però a mezzogiorno con tre djs che si alternano alla consolle in spiaggia al Mascalzone. Martedì, fino alle 18, sono impegnati dj Greg, Enry “Sold Out” e Willy. A quell'ora si attiva anche il vitale Rockin’ Village, attrazione continua del Festival, che anima i Giardini della Rocca, piazza Manni, piazza del Duca, via Carducci, via Portici Ercolani. È qui infatti che gli appassionati si divertono a gironzolare tra gli stand del Vintage Market in arrivo da tutta Europa, o dove ci si può rifocillare con i piatti proposti dal Cajun e Tex Mex Diner, oltre che di diversi altri punti ristoro. Dalle 18.30, sarà inoltre presente il gruppo locale di Greenpeace di Pesaro, per la campagna di sensibilizzazione Polar. In piazza del Duca c'è l'affascinante Airstream d'epoca nel quale Greg Gregory ha allestito il suo studio di tatuaggi d'epoca. C'è spesso la fila fuori tra curiosi e persone che si fanno imprimere sulla pelle qualche icona rock and roll. Fila di curiosi o persone in attesa anche per la parrucchieria old style. Le bellissime auto Usa pre 1969 si trovano sempre parcheggiare in Piazza Simoncelli pronte a essere ammirate e fotografate. Il park moto si trova invece tra piazza Cefalonia, via Dogana Vecchia e i Portici Ercolani. A Palazzetto Baviera, sala del Fico, tutti i giorni dalle 18 alle 00.30, si possono ammirare gli scatti di Jim Marshall nella mostra allestita in collaborazione con Onoarte, “Johnny Cash. We are all men in black”. L'ingresso è libero.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-08-2013 alle 16:25 sul giornale del 06 agosto 2013 - 2024 letture

In questo articolo si parla di musica, summer jamboree, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/QkH