La regina italiana del Burlesque Grace Hall presentatrice del 'Summer Jamboree 2013'

Grace Hall Senigallia 02/08/2013 - Splendida incantatrice, incontrastata icona glamour delle scene italiane, spumeggiante e sensuale, la regina italiana del Burlesque, Grace Hall, presenta la XIV edizione del “Summer Jamboree”, Festival Internazionale di Musica e Cultura dell'America anni '40 e '50, in programma dal 3 all'11 agosto a Senigallia (Marche - AN).

Quest'anno, la “hottest rockin' holiday on earth” punta a un'accoglienza in stile anche sul palco dei concerti live. Voce suadente, presenza assolutamente affascinante, Grace Hall farà gli onori di casa introducendo gli artisti di questa edizione.

Da tempo protagonista indiscussa del Burlesque made in Italy, con esperienza di calibro internazionale maturata in anni di esibizioni e performance, sotto i panni sensuali della diva si cela Emma Nitti, artista completa formata in teatro, ballo, canto e musica. Il merito principale di Grace Hall è proprio quello di aver saputo conciliare i suoi tanti talenti, la grazia e il garbo, con un genere malizioso e ammiccante come il Burlesque. Le sue esibizioni, in pieno stile Classic Burlesque, sono arricchite dal canto, attualmente unica in Italia a proporlo. Piume colorate, corsetti, guepière, paillettes, gioielli ed enormi ventagli, costumi preziosi creati ad hoc per ogni singolo spettacolo, Grace Hall si ispira con garbo e savoir-faire allo stile delle Dive del Cabaret e del Cinematografo degli anni ’40 e '50.

La sua esperienza in fatto di Burlesque serve oggi a colleghe desiderose di imparare e perfezionare l'arte della seduzione in stile, attraverso i corsi proposti dalla scuola da lei fondata a Roma, il Tempio del Burlesque. È richiestissima per campagne pubblicitarie e eventi privati come quello per l'inaugurazione del nuovo punto Luis Vitton a Roma o per altri stilisti di fama internazionale. Per quanto riguarda il cinema, ha collaborato con artisti internazionali del calibro di Abel Ferrara, Juliette Binoche e con artisti italiani come Paolo Virzì Gabriele Muccino, Gigi Proietti. Ha vinto il premio come migliore attrice al Circeo Film Festival e premio per la versatilità artistica al Mompeo Film Fest.

Il SUMMER JAMBOREE, Festival Internazionale di musica e cultura dell’America anni ’40 e ’50, è organizzato dall’Associazione Culturale Summer Jamboree e promosso dal Comune di Senigallia con la partecipazione di Regione Marche e degli sponsor. Partner etico: Lega del Filo d’Oro. Info per il pubblico: www.summerjamboree.com Facebook: Summer Jamboree Official Page

INFOLINE: 331.2800555

Bio Emma Nitti in arte Grace Hall

Si è formata come attrice al Conservatorio Teatrale (ex Scaletta) diretto da G.B. Diotajuti. Ha partecipato a numerosi stage in collaborazione con l’ateneo dell’Università di Roma: Euritmia, Danze Sacre, Metodo mimico (Orazio Costa), Living Theatre e Commedia dell’arte con Carlo Boso. Dal 2005 continua a perfezionarsi con Doris Hicks, ex allieva e collaboratrice di Susan Batson. Approfondisce i grandi del teatro da Stanislavskj a Stransberg, la biomeccanica di Mejerch’old e Artaud. Nel 2003 si laurea in Discipline dello Spettacolo presso la facoltà di Lettere moderne dell’Università “La Sapienza” di Roma, discutendo una tesi su Fellini per la materia “Storia e critica del cinema”.

È stata protagonista di “Cinque” per la regia di Francesco Maria Dominedò (premio come migliore attrice al Circeo Film Festival e premio per la versatilità artistica al Mompeo Film Fest) e di “Cara ti amo” di Giampaolo Vallati (miglior film italiano del RIFF 2011 - Rome Indipendent Film Festival). La sua carriera da performer Burlesque inizia nel noto locale romano Miccaclub, ritrovo del Burlesque internazionale, per poi affinare la sua formazione all’Accademia dell’ Arte del Burlesque di Roma. Si è esibita con le sue performance e con la sua band Her Lipsticks, in diversi contesti nazionali e internazionali, campagne promozionali, eventi e party esclusivi (Rome Burlesque Festival, Royal Burlesque, “Travelling in dreams", party per l'inaugurazione della nuova maison romana di Louis Vitton).

Tra il 2010 e il 2012 è ospite di trasmissioni televisive e radiofoniche di grande seguito mediatico, viene invitata in Campidoglio come relatrice al convegno dal titolo: “Donna, Salute e Società” e partecipa come Guest Star di “Virus” per Rai Movie alla 67° mostra del cinema di Venezia. Attualmente è sul set di Lady Grace, sit com-educational per il mercato italiano e straniero che la vede protagonista assoluta e sta scrivendo “I diari di Grace Hall” per I diari di Casanova, progetto editoriale in cui si vuole dar spazio al mondo dell’arte connessa all'erotismo. È stata modella per Dr. Sketchy’s Anti-Art School al Burlesque Hall of Fame dove si esibisce con il suo Cabaret Burlesque all'interno dello stesso evento Dr Sketchy's (Las Vegas). Ha partecipato a Sanremo Inside 2013 raccontando il Festival. A Roma ha fondato Il tempio del burlesque, scuola che propone un percorso formativo di burlesque, dalla costruzione del personaggio al tease, dal movimento del corpo al ballo, dalle coreografie alla preparazione dello spettacolo, passando per la realizzazione dei costumi, dalle acconciature al trucco.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-08-2013 alle 16:39 sul giornale del 03 agosto 2013 - 3766 letture

In questo articolo si parla di musica, summer jamboree, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Qfb





logoEV