Ostra Vetere: manometteva il contachilometri, denunciato il titolare di una concessionaria

carabinieri 1' di lettura 30/05/2013 - I Carabinieri della locale Stazione, al termine dei primi accertamenti effettuati a seguito della denuncia sporta il 7 maggio scorso dal titolare di una concessionaria per auto del luogo, hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria per il reato di truffa il pregiudicato V. S., residente in provincia di Catania, 43 anni, anche lui titolare di una concessionaria per auto.

Le indagini condotte dai militari hanno infatti consentito di appurare che quest’ultimo, legale rappresentante e amministratore unico di una concessionaria della provincia di Catania, prima di vendere l'8 novembre del 2011, ad un privato della provincia di Benevento una Citroen Jumpy, aveva manomesso e contraffatto il contachilometri della vettura, alterando il dato relativo al numero dei chilometri fino ad allora percorsi dal veicolo.

L'auto, poi, nell’ottobre del 2012, è stata ceduta in permuta alla concessionaria del denunciante che si è accorto della manomissione fraudolenta denunciandola ai Carabinieri.






Questo è un articolo pubblicato il 30-05-2013 alle 18:01 sul giornale del 31 maggio 2013 - 4651 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ostra vetere, giulia mancinelli, carabinieri, truffa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/NBy


leggendo il titolo dell'articolo sembra che il venditore di Ostra Vetere sia il "presunto malandrino" ... invece è la vittima




logoEV