Il Conte Martines Augusti a Roma al Raduno di Cavalleria con lo stendardo della sezione di Senigallia

2' di lettura Senigallia 31/05/2013 - Il Conte Giovanni Martines Augusti ha partecipato con i suoi lancieri del gloriso Milano 7° in rappresentanza delle Marche al Raduno nazionale dell’ Arma di Cavalleria tenutosi Roma nel fine settimana.

Martines, nipote del Conte Gino Augusti Castracane, generale di cavalleria e noto per essere stato un eroe delle prima guerra mondiale quando alla testa dei suoi squadroni, come capitano dei Lancieri di Milano 7° la mattina del 19 giugno 1918 carico’ un intero battaglione di austro ungarici sull’ ansa del fiume Piave a Monastier di Treviso riuscendo cosi a fermare lo sfondamento del nemico.

Per questa straordinaria azione di coraggio e di audacia si merito la medaglia d’argento sul campo dal Re.

Martines noto giornalista televisivo e docente universitario, due anni fa, in occasione del 150 anniversario dell’ Unita d’Italia, ha riaperto, su invito della Presidenza Nazionale guidata dal Generale Wladimiro Alextich e con sede nello storico Palazzo Augusti Castracane, la sezione della Arma di Cavalleria di Senigallia valle Misa Nevola, già fondata dal nonno nel 1923.

Al raduno che si è tenuto nello scenario unico di Tor di Quinto sede dei lancieri di Montebello 8° hanno partecipato oltre duemila cavalieri provenienti da tutte le sezioni delle regioni italiane
Il raduno, che si è aperto sulle note di Mameli, si è concluso con la sfilata sotto le tribune di Tor di Quinto di fronte alle massime autorità militari italiane e con il suggestivo carosello storico dei Lancieri di Montebello.

Grazie alla numerosa presenza dei Lancieri di Milano dopo quasi un secolo lo storico stendardo di una delle più antiche sezioni di Cavalleria, quella di Senigallia, è tornato a sventolare nella capitale.

Nella foto il conte con i Lancieri Gianni Guidicini Galli di Bologna e l’Alfiere Pier Paolo Pioli di Roma.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-05-2013 alle 00:27 sul giornale del 31 maggio 2013 - 3174 letture

In questo articolo si parla di giovanni martines augusti, redazione, spettacoli, cavalleria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/NCE





logoEV