La città al Salone del libro di Torino con 'Ventimilarighesottoimari in giallo'

Ventimilarighesottoimari in giallo 2' di lettura Senigallia 17/05/2013 - Il Comune di Senigallia e la Fondazione Rosellini per la Letteratura Popolare saranno i protagonisti il pomeriggio di sabato 18 maggio di un’inziativa nel Salone Internazionale del Libro di Torino, all’interno dello stand della Regione Marche.

L’occasione sarà la presentazione dell’ultimo libro della Fondazione Rosellini sulla Proto Fantascienza e specificamente su Albert Robida che tra il 1880 e il 1890 con la sua narrativa illustrata riuscì con straordinaria fantasia creatrice riuscì ad anticipare molti motivi e suggestioni della futura fantascienza.

In occasione dell’iniziativa, verrà presentata anche la prossima edizione di Ventimilarighesottoimari, il festival del giallo organizzato dal Comune di Senigallia in collaborazione con la Fondazione.
L’edizione 2013 della manifestazione si svolgerà dal 22 al 26 agosto con la partecipazione di importanti autori come Marco Malvaldi, Maurizio De Giovanni, Valerio Varesi, Bruno Morchio.
La sezione del giallo civile del festival, simboleggiata dalla valigetta della legalità, verrà dedicata alla strage di Ustica, con la partecipazione del giudice Rosario Priore e della rappresentante dell’associazione dei familiari delle vittime di Ustica Daria Bonfietti.

Il festival, dal titolo lex and the city, si soffermerà sul legame tra le città italiane e giallisti.
Il noir italiano si è infatti diviso per territorio, facendo diventare il territorio un personaggio.
Raccontare un crimine in un determinato contesto vuol dire analizzare la realtà politica, sociale ed economica di quel luogo.
E così da letteratura di genere, il noir italiano diventa lo strumento per raccontare i problemi della metropoli italiane di oggi: la criminalità organizzata, la sofisticazione alimentare, la collusione tra finanza e politica.

La sede della Fondazione Rosellini in Viale Bonopera a Senigallia verrà aperta al pubblico in occasione del festival con visite guidate serali che offriranno la possibilità agli appassionati di visitare la famosa camera gialla e tutte le importanti collezioni di tutti i generi di letteratura popolare ( dal giallo alla fantascienza, dal western al fumetto, dal feuilleton al rosa).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-05-2013 alle 15:43 sul giornale del 18 maggio 2013 - 1582 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, salone del libro di torino, ventimilarighesottoimari in giallo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/M6K